Economia Pieveacquedotto / Via Punta di Ferro

Shopping a Santo Stefano, l'iper fa il pienone: 23mila clienti al Puntadiferro

Ottimi risultati anche per l'area ristorazione: le 500 sedie sono sempre state occupate anche nel pomeriggio con servizio continuo delle attività dal pranzo fino alla cena

C'è chi non resiste allo shopping, o forse sarebbe piu corretto dire al 'fascino' del centro commerciale, nemmeno la giornata di Santo Stefano. Lo dimostra il pienone del Puntadiferro, che ha confermato anche per quest'anno la formula dei negozi aperti all'indomani del Natale inaugurata nel 2012. Sono state circa 23mila le persone che hanno varcato i portoni della galleria, con una crescita di circa il 5% rispetto alla stessa giornata di un anno fa. Già al mattino sono stati più di 3.500 i clienti che si sono presentati nel corso della prima ora di apertura, dalle 10 alle 11. 

Ottimi risultati anche per l'area ristorazione: le 500 sedie sono sempre state occupate anche nel pomeriggio con servizio continuo delle attività dal pranzo fino alla cena. Chiude quindi in crescendo, dopo una prima parte "tiepida" a causa del meteo, il dicembre del Puntadiferro. Nei 4 giorni prima di Natale si sono registrate quasi 100mila presenze.

"Gli operatori sono mediamente soddisfatti - afferma il direttore del centro, Tiziano Bambi - per un andamento delle vendite che in alcuni casi è stato anche molto positivo. Nella scelta dei regali ha fatto da padrone la tecnologia, sia di uso quotidiano che per l'intrattenimento. Bene anche il giocattolo classico, il regalo utile, l'abbigliamento e gli accessori per la casa. A sorpresa si registra anche un incremento della gioielleria, segno che in tempi di crisi si cerca comunque un dono in grado di mantenere il proprio valore nel tempo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping a Santo Stefano, l'iper fa il pienone: 23mila clienti al Puntadiferro

ForlìToday è in caricamento