rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Economia

L'inflazione si impenna ancora di più a settembre, raggiunto il 10% in città

Netta crescita dell’inflazione sul territorio di Forlì-Cesena, misurata dall’indice ISTAT NIC (prezzi al consumo per l’intera collettività)

Netta crescita dell’inflazione sul territorio di Forlì-Cesena, misurata dall’indice ISTAT NIC (prezzi al consumo per l’intera collettività); sulla base di tale indice, la variazione tendenziale media per il capoluogo di Forlì (estendibile alla provincia di Forlì-Cesena) nel periodo gennaio-settembre 2022 è stata pari a +7,9% (Emilia-Romagna: +7,1%, Italia: +7,0%), con il mese di settembre che fa segnare l’aumento più alto (+10,0%). Il dato emerge a latere della presentazione dell'andamento del'economia in provincia di Forlì-Cesena. Il maggior incremento dei prezzi (periodo gennaio-settembre 2022) riguarda la voce “energia elettrica, gas e altri combustibili” (+68,2%, +83,4% nel solo mese di settembre di quest’anno).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inflazione si impenna ancora di più a settembre, raggiunto il 10% in città

ForlìToday è in caricamento