menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Ordine dei Dottori Commercialisti prende le difese dell'assessore Cicognani

Le affermazioni, dichiara il presidente dell'Ordine, Aride Missiroli, "appaiono lesive del decoro e della dignità professionale del commercialista Cicognani".

L'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì-Cesena si schiera in difesa di Vittorio Cicognani, assessore al Bilancio, Lavori pubblici, Società partecipate e patrimonio del Comune di Forlì ed iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Forlì-Cesena, dopo l'intervento dell'esponente di Fratelli d'Italia Francesco Minutillo sulla questione del polo commerciale di via Bertini. Le affermazioni, dichiara il presidente dell'Ordine, Aride Missiroli, "appaiono lesive del decoro e della dignità professionale del commercialista Cicognani".

"Vittorio - prosegue Missiroli - è infatti uno stimato professionista di Forlì, che svolge la sua attività professionale da circa trent’anni (anzianità 22 febbraio 1991) e che non è mai stato oggetto di procedimenti disciplinari per violazione del codice deontologico. L'assenza di procedimenti disciplinari, condizione che non tutti possono vantare, testimonia il rispetto delle regole di correttezza nella professione e nella vita extraprofessionale ed è un indice sicuro per poter valutare la serietà di un commercialista come di qualunque altro professionista iscritto ad un ordine. L’Ordine si riserva di valutare l’opportunità di agire a tutela del nostro iscritto.".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento