Economia

La "Commissione uova" in trasferta a Fieravicola

La CUN uova ha avviato la propria attività alla fine del 2018, rendendo Forlì riferimento nazionale per le uova

In occasione di Fieravicola che aprirà martedì a Rimini, la Commissione Unica nazionale per la quotazione uova (Cun) con sede a Forlì al Mercato avicunicolo di via Punta di Ferro, si terrà eccezionalmente al Rimini expo center. La CUN uova ha avviato la propria attività alla fine del 2018, rendendo Forlì riferimento nazionale per le uova, le cui quotazioni diventano  un riferimento anche per il mercato Europeo.

“La trasferta a Rimini nella giornata di martedì è stata resa possibile grazie alla grande sensibilità mostrata dal Ministero dell’Agricoltura e vuole essere testimonianza  della credibilità che si è conquistata in questi mesi la manifestazione dedicata alle eccellenze della filiera avicola  - dichiara con soddisfazione Stefano Gagliardi direttore di Assoavi e coordinatore del Comitato tecnico scientifico di Fieravicola che sottolinea l’importante percorso per fare di Fieravicola  uno dei protagoinisti del polo dell’agribusiness nazionale.

Le Commissioni Uniche rappresentano uno strumento di riferimento nazionale che vede la presenza della parte acquirente e della parte venditrice e hanno come obiettivo quello di formulare, in modo regolamentato e trasparente, i prezzi indicativi e le relative tendenze di mercato, assicurando trasparenza e rispondendo alle esigenze degli operatori di mercato in tema di contrattazioni. In via eccezionale le quotazioni partiranno da Fieravicola.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Commissione uova" in trasferta a Fieravicola

ForlìToday è in caricamento