rotate-mobile
Economia

Alla Camera di Commercio la presentazione dei "Prezzi informativi delle Opere Edili"

L’incontrò verrà aperto dal presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Alberto Zambianchi, e dall’avvocato Adriano Rizzello, responsabile del servizio Legale dell’Ente

Nuovo appuntamento per conoscere le quotazioni dei materiali e dei servizi del comparto edile: mercoledì (ore 11,30) nella Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, verrà presentato il listino "Prezzi informativi delle Opere Edili in Forlì-Cesena - 2014”. Sin dal 1962 l’Ente realizza questa pubblicazione, che propone annualmente l’aggiornamento dei prezzi relativi ai diversi prodotti e ai servizi inerenti il mercato edile.

L’incontrò verrà aperto dal presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, Alberto Zambianchi, e dall’avvocato Adriano Rizzello, responsabile del servizio Legale dell’Ente, mentre Umberto Trevi, presidente del Comitato tecnico dedito all’aggiornamento del listino, avrà il compito di illustrare il volume e di fornire un quadro della situazione del comparto a livello locale e nazionale. A conclusione della presentazione i presenti avranno in omaggio una copia in formato cartaceo, o su chiavetta USB, del volume 2014. L’evento, sicuramente interessante e utile per approfondire la conoscenza delle dinamiche in atto in questo ormai prolungato momento di crisi, è anche l’occasione per mettere a fuoco alcune problematiche, promuovendo spunti di riflessione per possibili interventi a sostegno di un settore da tempo in grave difficoltà.

I dati confermano la crisi attuale: il settore registra al 30 settembre, rispetto alla media dei 12 mesi precedenti, un’ulteriore diminuzione del volume d’affari pari al -7,1%, in linea con il trend nazionale. Le imprese attive (al 30 settembre) del settore costruzioni (sezione F della codifica delle attività Ateco2007) con sede nella provincia di Forlì-Cesena risultano 6.085. Esse si sono ridotte del 3,4% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno; risultato peggiore della media regionale (-2,3%) e nazionale (-2,1%). In termini strutturali il settore costruzioni della provincia, che pesa per il 16,0% sul totale delle imprese attive, occupa 15.278 addetti, con una dimensione media pari a 2,5 addetti per impresa.

Il Listino, valido ed apprezzato strumento a supporto dell’imprenditoria locale, è orientato alla “trasparenza” e comprende una grande quantità di voci consultabili anche on-line; i dati relativi alle visite al sito confermano l’attenzione da parte di esperti e professionisti, i capitoli che hanno riscosso maggiore successo sono stati quelli sulle “Opere da imprenditore edile” e sui "Lavori di ristrutturazione“. In questa edizione, composta di 194 pagine, le voci monitorate sono 2.646, ripartite in due sezioni: la prima comprende 1.535 opere edili, la seconda 334 opere da idraulico e 777 opere da elettricista. Tutte le voci si riferiscono ai prezzi, rilevati sul mercato, di prodotti e servizi del comparto edile aggiornati al 31 luglio scorso. Un Comitato e sottocomitati, composti da una ventina di componenti, rappresentanti di Enti, associazioni ed organismi competenti nel campo ed operanti nel territorio, nonché una quarantina di ditte informatrici, provvedono alla revisione ed aggiornamento delle singole voci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Camera di Commercio la presentazione dei "Prezzi informativi delle Opere Edili"

ForlìToday è in caricamento