rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Enogastronomia / Bertinoro

Lo spumante di Albana di Bertinoro conquista il palato della critica

Il vitigno Albana ha una lunga tradizione a Bertinoro e si esprime in molteplici versioni, che la Cantina Celli di Bertinoro declina in quattro tipologie: secca, dolce, spumante dolce e passito

Uno spumante dolce, che ricorda albicocca, frutta candita, note di agrumi e conquista il palato, ecco in sintesi “La Talandina” di Celli. Devono averla pensata allo stesso modo anche i giurati del concorso Sparkling Wine organizzato da Onav Verona, l’Associazione Nazionale degli Assaggiatori di Vino, che hanno premiato con ben 98 punti su 100 il vino di Celli. Nel concorso nazionale che mette a confronto gli spumanti italiani, organizzato ogni anno da Onav Verona, "La Talandina" della Cantina Celli di Bertinoro ha sempre avuto punteggi di merito. Quest’anno però ha sbaragliato la concorrenza.

"Siamo lusingati dal punteggio 98/100 della nostra Talandina 2021 Romagna Doc Albana spumante dolce - esordisce Mauro Sirri, titolare della cantina insieme al socio Emanuele Casadei -. Non sono molti i produttori che propongono questa versione con le bollicine, ma noi riteniamo che l’uva Albana sia molto adatta a questa tipologia di spumante: il vino non risulta troppo dolce, ma è in gran equilibrio tra frutta, dolcezza e freschezza nel finale. Consigliamo l’abbinamento con crostate di frutta, ciambella, ma perché non provarla anche con dei formaggi?”.

Il vitigno Albana ha una lunga tradizione a Bertinoro e si esprime in molteplici versioni, che la Cantina Celli di Bertinoro declina in quattro tipologie: secca, dolce, spumante dolce e passito. L’Albana rappresenta in Romagna tradizione, cultura, ricordi dell’infanzia, come quando i nonni permettevano di inzuppare la ciambella in quel vino dorato che metteva allegria nelle nostre case. Anno dopo anno, il riconoscimento del valore di queste produzioni regionali arriva anche da concorsi italiani e internazionali.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo spumante di Albana di Bertinoro conquista il palato della critica

ForlìToday è in caricamento