Un lungo ponte da Pasqua al Primo Maggio, un forlivese su quattro prepara la valigia: ecco le mete scelte

Per circa il 25% dei forlivesi in viaggio, il soggiorno potrebbe durare, visto il clima favorevole, 4 giorni e quindi tre pernottamenti

Un forlivese su quattro farà una vacanza nel ponte tra Pasqua, 25 aprile e primo maggio. E' quanto emerge da un'indagine effettuata da Confcommercio, elaborata su base statistica in base all’indice mensile di fiducia del viaggiatore. Le mete preferite dai forlivesi restano le città d’arte “tradizionali” come Roma, Firenze e Venezia : si conferma Matera e in generale il nostro “sud” con straordinarie ambizioni, in termini di presenze, per Napoli. Per il lungo raggio si distinguono l’Egitto, il Mar Rosso e i Caraibi.

Per circa il 25% dei forlivesi in viaggio, il soggiorno potrebbe durare, visto il clima favorevole, 4 giorni e quindi tre pernottamenti. Il vero volano di questo “lungo ponte” potrebbero essere le condizioni climatiche, che prevedono temperature miti, bel tempo e soleggiato in gran parte della nostra Penisola. "La spesa media pro-capite sostenuta per le vacanze (comprensiva di trasporto, alloggio, cibo e divertimenti) è stimata in circa 344 euro. L’alloggio preferito per queste vacanze sarà la casa dei parenti e degli amici, seguito dall’albergo, i bed & breakfast, gli affittacamere e gli agriturismo - sostiene il direttore di Concommercio Forlì, Alberto Zattini -. Tra i motivi che invece hanno costretto i forlivesi a casa, il principale è senza dubbio quello legato a motivazioni economiche".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

  • A 24 anni sta per realizzare il suo sogno nel cassetto: un "centro benessere" per i cani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento