Economia

Luxury Living parlerà americano, i sindacati chiedono un confronto: "Garantire la continuità aziendale"

Le organizzazioni sindacali territoriali di categoria, insieme alla Rsu, "prendono atto dello stato di avanzamento della cessione del Gruppo Luxury Living alla società americana Haworth"

Lifestyle Design compra Luxury Living Group. L’azienda di Forlì va dunque ad arricchire il portafogli del gruppo controllato dall’americana Haworth. Della holding fanno parte anche Poltrona Frau, Cassina, Ceccotti, Cappellini, Janus, Karakter e, per il retail, Luminaire e Dzine. L’acquisizione verrà completata entro la fine di giugno. Le organizzazioni sindacali territoriali di categoria, insieme alla Rsu, "prendono atto dello stato di avanzamento della cessione del Gruppo Luxury Living alla società americana Haworth", specificando che vi sono stati incontri con la direzione aziendale, "durante i quali erano state chieste rassicurazioni sul riassetto organizzativo-finanziario ipotizzato".

Feneal-Uil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil esternano "forti preoccupazioni sulla garanzia della stabilità e continuità aziendale, mantenendo l’attuale livello occupazionale del sito sul nostro territorio". I sindacati ribadiscono come sia "necessario avviare da subito un confronto istituzionale atto a verificare il Piano Industriale che guida l’operazione;  la salva guardia occupazionale, retributiva (tfr, ferie, permessi e ratei) e della contrattazione vigente; e il mantenimento del sito e dell’insediamento industriale nel territorio forlivese". A seguito degli incontri i sindacati si impegnano ad informare i lavoratori nelle assemblee.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luxury Living parlerà americano, i sindacati chiedono un confronto: "Garantire la continuità aziendale"

ForlìToday è in caricamento