rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

Giro di boa per i due progetti di formazione "Officina giovani"

"Siamo molto soddisfatti della seconda edizione del percorso formativo - afferma Mirco Coriaci, presidente del Comitato For Progress -. Riteniamo che sia un progetto capace di incidere sullo sviluppo del territorio da due punti di vista che, nei fatti, si integrano"

E’ giunta al giro di boa la seconda edizione del progetto di formazione “Manager dell’Impresa Locale per lo Sviluppo Globale” ideato e rivolto ai migliori neolaureati nelle facoltà del polo romagnolo da parte del Comitato For Progress, costituito a tal scopo da Unindustria Forlì-Cesena, Confcooperative Forlì-Cesena, Legacoop Romagna, Il punto e a capo ass. culturale cooperativa, Cna Forlì-Cesena, Confcommercio Forlì e Fondazione Educazione e Persona. Il progetto, curato a livello operativo da Irecoop, Uniser e Cooperdiem, prevedeva infatti 4 moduli formativi, due già svolti su “Management Aziendale” e “Shared Value Lab” e due che si terranno rispettivamente questa settimana e in aprile su “Team Building e Public Speaking”, a cura di Phil Taylor, senior advisor di Aster, e su “E-Commerce, Big Data, Mapping e Digital”, a cura della società Catchy.

Al progetto - che l’anno scorso ha poi visto l’assunzione dell’80% degli iscritti - partecipano undici neolaureati che completeranno il loro percorso di formazione attraverso l’esperienza diretta in altrettante imprese e cooperative del territorio (Deco Industrie, Sunset Soc Coop, Conscoop, Formula Solidale, For.B, Confcooperative, Centrale del Latte, Prima pagina, Fase Service, Elfi, Artemis). Prosegue, del pari, il parallelo progetto di formazione “Officina giovani”, dedicato sempre dal Comitato For Progress ai neodiplomati e a chi ha frequentato corsi di formazione professionale, progetto che ha già assicurato, a sua volta, nei tre anni di vita, l’inserimento lavorativo di una ventina di giovani e che coinvolge 12 tirocinanti ed altrettante aziende e cooperative del territorio (coop Soc. di tipo B Lavoro con, Coop. Soc. Tonino Setola, Osteria Antico Ristoro dei cavalieri Templari, Cooperativa Sociale Domus Coop, Cosmobile Srl, Idrotermica Barzanti, Acquaplus Srl, Formec Industry, Leliplast S.a.s., Zal Comunicazioni, Effedue 2000, Stilnovo Parrucchieri), alternando l’esperienza in azienda con momenti di formazione valoriale tutti i venerdì mattina. "Siamo molto soddisfatti della seconda edizione del percorso formativo - afferma Mirco Coriaci, presidente del Comitato For Progress -. Riteniamo che sia un progetto capace di incidere sullo sviluppo del territorio da due punti di vista che, nei fatti, si integrano: la crescita professionale di giovani laureati e l'arricchimento di imprese locali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di boa per i due progetti di formazione "Officina giovani"

ForlìToday è in caricamento