Marcecaglia, elezioni Rsu: la Fiom prima per voti, la Uilm per delegati

Hanno votato 41 impiegati sui 46 dipendenti dell’azienda e 336 operai sui 386 dipendenti dello stabilimento, con un’affluenza complessiva pari all’87%

Si sono svolte le elezioni per il rinnovo della Rappresentati Sindacali dello stabilimento Marcegaglia di Forlì. Hanno votato 41 impiegati sui 46 dipendenti dell’azienda e 336 operai sui 386 dipendenti dello stabilimento, con un’affluenza complessiva pari all’87%. La Fiom-Cgil ha ottenuto 119 voti, risultando il sindacato più votato in azienda. I metalmeccanici della Cgil hanno espresso anche il delegato più votato in fabbrica, con Simone Ciani che ha raccolto 60 preferenze.

All’interno della fabbrica la Uilm-Uil si piazza al secondo posto con 104 preferenze espresse, al terzo posto si colloca l’Usb con 101 voti mentre al quarto la Fim-Cisl con 36 voti. L'altra affluenza, interviene Giovanni Cotugno, segretario della Fiom-Cgil, dimostra la rappresentatività del sindacato dei metalmeccanici e la voglia di partecipazione dei lavoratori, anche in un periodo di disaffezione nei confronti della politica". Conclude il sindacalista: Andiamo avanti con l’obiettivo di migliorare le condizioni di lavoro all’interno dello stabilimento.

"Quello che si è concretizzato è un risultato che premia il lavoro dei nostri delegati, l’attenzione alle problematiche dei lavoratori e la coerenza della nostra azione sindacale nel corso degli anni - afferma Luca Francia, segretario della Uilm Uil -. Non è un arrivo, bensì un punto di partenza che ci spinge ad una grande assunzione di responsabilità nei confronti dei lavoratori e che ci motiva ad affrontare le sfide future".

"Marcegaglia Specialties è una delle realtà industriali più importanti dell’intero territorio forlivese, un’azienda solida che pare aver risentito meno di altre del duro impatto dell’emergenza Covid sul tessuto industriale locale, come Uilm crediamo pertanto che ci sia spazio per richieste che vadano nella direzione di un miglioramento delle condizioni di lavoro per le centinaia di addetti - conclude Francia -. Ringraziamo per questo importante risultato tutti gli iscritti e simpatizzanti della Uilm Uil per averci dato fiducia e facciamo un grosso in bocca al lupo ai delegati eletti".

"Come Fim-Cisl Romagna riteniamo importante questo risultato in virtù del profuso impegno dimostrato dalla Rsi Fim-Cisl nel corso del suo mandato sui temi legati alla contratazione aziendale, alla salute e sicurezza nonché sulla gestone dei temi legati alla produzione e all’ambiente di lavoro - commenta il segretario Riccardo Zoli -. Ringraziamo il nostro eletto Cesare Montanari, i candidati di tute le organizzazioni sindacali che, in un momento di grande difcoltà legata anche all’atuale emergenza sanitaria, si sono messi comunque in gioco. Ringraziamo la Commissione Eletorale e gli scrutatori per il lavoro svolto e sopratuto tuut i lavoratori per l'alta adesione al voto. Ora cominceremo a lavorare con tutti gli altri protagonist eletti e le altre organizzazioni sindacali sui temi ancora da afrontare con la direzione aziendale per dare positve e concrete risposte ai lavoratori".

"Alla prima presentazione della lista nello stabilimento di Forlì, l'Usb si è aggiudicata due delegati Rsu ed un delegato Rls: "Ormai è affermato che il malessere percepito dalle lavoratrici e lavoratori nei luoghi di lavoro viene espresso con un voto di protesta nei confronti delle tre ben più note sigle sindacali spostandosi così verso Usb, che sempre più, si pone unica alternativa possibile come sindacato di lotta per la riconquista dei  diritti, salario e tutela della salute".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto di repertorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

  • Tre notti al freddo dopo la scivolata nei boschi, la storia del tartufaio: "Il mio cane non mi ha abbandonato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento