menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marcegaglia, Rifondazione: "Il salario d'ingresso ha fallito"

Da parte di Nicola Candido, Segretario PRC Federazione di Forlì arriva piena solidarietà e sostegno ai lavoratori della Marcegaglia "ancora una volta in lotta contro l’arroganza di un’azienda che non rispetta le regole"

Da parte di Nicola Candido, Segretario PRC Federazione di Forlì arriva piena solidarietà e sostegno ai lavoratori della Marcegaglia "ancora una volta in lotta contro l’arroganza di un’azienda che non rispetta le regole e i contratti firmati e mira a far cadere sui propri operai la mala gestione".

Dice Candido: "Dopo la farsa del salario d’ingresso che doveva portare investimenti per milioni di euro, di cui non si è vista nemmeno l’ombra, ora la Marcegaglia dice di non aver raggiunto i risultati previsti, nonostante 16000 ore di straordinario, e vuole tagliare il premio di produzione, ma come si può credere ad un’azienda che tiene simili atteggiamenti? A nostro avviso, invece, l’azienda vorrebbe sfruttare il momento di crisi economica per tagliare i salari ed aumentare i profitti a prescindere dai risultati reali della produzione. Speriamo che dopo la vicenda del salario d’ingresso sia UILM e FIM sia gli Enti locali sostengano compattamente i lavoratori contro l’arroganza di un’azienda che,  in maniera miope, invece di valorizzare i propri operai li vorrebbe degradare a mera merce, da sfruttare e utilizzare a proprio piacimento. Per sostenere concretamente la lotta degli operai saremo presenti al presidio davanti alla fabbrica e costruiremo momenti di sensibilizzazione in tutta la città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento