rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Economia

Cgil, il nuovo segretario generale è rosa: Maria Giorgini succede a Paride Amanti

37 anni, è entrata in Cgil nel 2004, ed ha ricoperto diversi incarichi tra cui l’impegno nell’ufficio migranti della Camera del Lavoro di Forlì

Prima segretaria generale donna per la Cgil di Forlì. E' Maria Giorgini a succedere a Paride Amanti alla carica di segretario generale. All'assemblea generale è intervenuto Luigi Giove, segretario generale regionale della Cgil Emilia Romagna. Giorgini è stata eletta con 56 voti favorevoli, due contrari ed un astenuto. 37 anni, è entrata in Cgil nel 2004, ed ha ricoperto diversi incarichi tra cui l’impegno nell’ufficio migranti della Camera del Lavoro di Forlì e nei servizi orientamento al lavoro per poi essere eletta  a 24 anni segretaria generale del NidiL Cgil di Forlì.

A 27 anni, nel 2009, è stata eletta segretaria generale della Filcams Cgil di Forlì ricoprendo l’incarico fino ad aprile del 2016 quando a 34 anni  è stata eletta segretario regionale della Filcams Cgil Emilia Romagna con delega all'organizzazione. L’assemblea generale ha espresso "un grande apprezzamento per tutto il lavoro svolto da Paride Amanti ed esprime un grande augurio per i prossimi futuri impegni regionali". Quindi ha esternato "un sincero augurio per il lavoro che l’aspetta al fine di mantenere ed aumentare il riconoscimento dell’Organizzazione sia nel territorio forlivese che in ambito regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil, il nuovo segretario generale è rosa: Maria Giorgini succede a Paride Amanti

ForlìToday è in caricamento