Mercato immobiliare, balzo sul prezzo degli affitti. Ecco quanto occorre per comprare casa

La città mercuriale è l'unica eccezione in Emilia Romagna, dove, sul fronte delle compravendite, i prezzi richiesti risultano tendenzialmente stabili in tutte le città capoluogo di provincia

Cala il prezzo medio al metro quadro del mattone a Forlì. E' quanto si evince dai dati diffusi dall'Osservatorio di Immobiliare.it. La città mercuriale è l'unica eccezione in Emilia Romagna, dove, sul fronte delle compravendite, i prezzi richiesti risultano tendenzialmente stabili in tutte le città capoluogo di provincia. A dicembre il prezzo medio ha fatto registrare una flessione dell'1,3% rispetto al valore di giugno, stabilizzando a 1.638 euro al metro quadro.

A Bologna, dove i prezzi delle case in vendita si sono attestati a 2.754 euro per metro quadro, ben oltre la media regionale che invece si ferma a 1.948 euro per metro quadro, i valori degli immobili residenziali risultano pressoché stabili. Guardando però alla variazione annuale, il capoluogo felsineo è caratterizzato da un andamento del mercato decisamente positivo con prezzi in aumento del 3,7%, così come positivo risulta il trend di Modena e Rimini, entrambe +4,2% su base annuale. Cesena ha fatto registrare una media di 1.926 euro al metro quadro, mentre Ravenna di 1,879 euro al metro quadro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E a Bologna va ancora meglio il settore delle locazioni con un’oscillazione semestrale dei costi pari al +1,6%, e superiore ai 6 punti percentuali su base annuale. Di nuovo, il capoluogo di regione risulta la più cara: per affittare un’abitazione da 60 metri quadri in città servono in media 726 euro al mese mentre a Reggio Emilia, la più economica in regione, ne bastano 448. E guardando sempre al mercato delle locazioni, il settore risulta stabile in quasi tutti i capoluoghi. Considerando il trend semestrale fanno eccezione Modena e Ravenna, rispettivamente -4,2% e -1,7%, mentre spiccano per trend positivi Parma (+7%) e Cesena (+5%). A Forlì ne bastano 486 euro (+3% in un anno).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento