rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Calcio

Monza calcio, stop alle trattative tra la forlivese Orienta Partners e Fininvest

Lo annuncia l'Ansa citando "fonti vicine al dossier", che precisano anche come la decisione sia stata presa "dopo alcuni mesi di dialogo trasparente e costruttivo"

Fininvest e Orienta Capital Partners hanno deciso di sospendere per il momento le riflessioni su una possibile apertura del capitale dell'AC Monza. Lo annuncia l'Ansa citando "fonti vicine al dossier", che precisano anche come la decisione sia stata presa "dopo alcuni mesi di dialogo trasparente e costruttivo". Sempre secondo le fonti, prosegue l'agenzia di stampa, le parti avrebbero anche convenuto di "mantenere aperti i canali di contatto per eventuali nuove interlocuzioni sul medesimo dossier in futuro". La famiglia Berlusconi resta comunque interessata a possibili nuovi investitori nella società che ha già acquisito la matematica salvezza in serie A. 

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

Era il 14 marzo quando a Gazzetta dello Sport annunciava la trattativa tra il Monza e il fondo di investimento forlivese Orienta Capital Partners, con la cordata capeggiata da Augusto Balestra, già protagonista di 24 investimenti dal 2017, tra cui diversi anche a livello locale (per esempio l'aeroporto Ridolfi). Il forlivese Augusto Balestra, 56 anni, proveniente dalla nautica, ma anche ex arbitro di calcio, insieme ad altri 4 soci, è il fondatore di Orienta Partners, società specializzata in investimenti in piccole e medie imprese italiane, con sedi a Forlì e Milano. L'imprenditore ha ricoperto ruoli apicali nel Cesena Calcio e negli ultimi tempi sarebbe stato visto più volte allo stadio brianzolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza calcio, stop alle trattative tra la forlivese Orienta Partners e Fininvest

ForlìToday è in caricamento