rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Nautica

Nautica, l'ultimo gioiello di casa Ferretti tocca acqua: varato il primo esemplare di Yachts 860

opo la crociera inaugurale nel Mediterraneo, Ferretti Yachts 860 sarà uno dei protagonisti della Private Preview di Ferretti Group a Montecarlo e farà il suo debutto mondiale al Salone di Cannes nel settembre

Che la sinfonia abbia inizio. A otto mesi dalla presentazione del progetto, è stato varato il primo Ferretti Yachts 860 in attesa di essere consegnato al suo armatore, per la sua prima crociera nel Mediterraneo. Lo yacht è stato costruito per un armatore italiano, che ha scelto un allestimento Classico, interpretato da colori scuri e caldi con contrasti decisi. Elementi che mettono in evidenza l’imponenza e la leggerezza di uno scafo che ha tra gli elementi di distinzione la massima interconnessione tra esterni e interni, esaltata da una spettacolare vetrata apribile a dritta.

Frutto della collaborazione tra il Comitato Strategico di Prodotto, presieduto dall’Ing. Piero Ferrari e il Dipartimento Engineering Ferretti Group, Ferretti Yachts 860 è il terzo yacht sviluppato dall’architetto Filippo Salvetti per il design degli esterni e dallo studio Ideaeitalia per la progettazione degli interni. L’evoluzione degli stilemi e l’attenzione ai dettagli architettonici fanno di Ferretti Yachts 860 la sintesi ideale della visione progettuale del brand: tra gli elementi di arredo si segnalano infatti le curvature di ispirazione art déco, e la grande scala sinusoidale che collega il ponte principale al ponte inferiore, verso il baricentro del layout degli interni. Dopo la crociera inaugurale nel Mediterraneo, Ferretti Yachts 860 sarà uno dei protagonisti della Private Preview di Ferretti Group a Montecarlo e farà il suo debutto mondiale al Salone di Cannes nel settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nautica, l'ultimo gioiello di casa Ferretti tocca acqua: varato il primo esemplare di Yachts 860

ForlìToday è in caricamento