rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia Bertinoro

Immobile in disuso viene rigenerato e diventa il nuovo market del paese

Nei giorni scorsi Cgil Filcams, Cisl Fisascat e Uiltucs Uil hanno chiesto tutele per i dipendenti del punto vendita

Un supermercato ex novo, nato recuperando una parte di patrimonio immobiliare non più utilizzato. E' stato inaugurato giovedì mattina il nuovo Conad City di Santa Maria Nuova di Bertinoro, che ha trovato casa in via Santa Croce 3957, dove si trovava un immobile in disuso di proprietà di Unica, la cooperativa forlivese che riunisce le principali case del popolo del territorio. "Siamo intervenuti con soluzioni attente alla sostenibilità anche sul versante ambientale - spiega l'amministratore delegato di Cia-Conad, Luca Panzavolta -. Ci auguriamo che questa scelta possa fungere da esempio anche per altri interventi".

A gestire il negozio è la società Margherita Panighina, dei soci Antonietta Sabato e Marino Zannoni, già gestori del City di Panighina e di quello del Foro Annonario di Cesena. "Si tratta di una bella sfida per noi - commenta Sabato - non solo per un terzo punto vendita da gestire per la nostra società, ma soprattutto per la possibilità di proporci al territorio con servizi nuovi". Nei giorni scorsi Cgil Filcams, Cisl Fisascat e Uiltucs Uil hanno chiesto tutele per i dipendenti del punto vendita: "I lavoratori del vecchio Conad City sono stati assunti ex novo, con livelli inferiori e contratti a tempo determinato. E' inaccettabile che si scarichino i costi sui lavoratori e a perderci siano i loro diritti. Chiediamo a Conad il rispetto dei diriti acquisiti dai lavoratori, gli stessi livelli e contratti a tempo indeterminato. E' semplice dire "persone oltre le cose" quando non si rispetta la dignita' e i diritti di questi lavoratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobile in disuso viene rigenerato e diventa il nuovo market del paese

ForlìToday è in caricamento