Oltre 2mila i report, Camera di commercio: "Informazione economica è fattore di competitività"

Il 20 ottobre si celebra la Giornata italiana della statistica, alla decima edizione, promossa e organizzata dall’Istat e dalla Società italiana di statistica

“Nella biblioteca di statistica della Camera di commercio della Romagna sono presenti oltre 2.000 report, studi e ricerche, accessibili on line, a cui si aggiungono oltre 7.000 volumi. Questi sono i numeri che ben quantificano l’attività statistica e di informazione economica svolta - dichiara Alberto Zambianchi, presidente della Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini -. Si tratta di un grande e articolato patrimonio informativo che, in occasione della Giornata nazionale e mondiale della Statistica, ricordo essere a disposizione interamente e gratuitamente. Un patrimonio, non solo utile per la governance, ma anche strumento fondamentale di cittadinanza attiva”.

Il 20 ottobre si celebra la Giornata italiana della statistica, alla decima edizione, promossa e organizzata dall’Istat e dalla Società italiana di statistica, che coincide quest’anno con la Giornata mondiale della statistica, organizzata dalle Nazioni Unite, il cui tema “Connecting the world with data we can trust” (connettere il mondo con dati di cui possiamo fidarci), mette proprio in risalto l'importanza di disporre di dati aggiornati, affidabili e tempestivi per comprendere il mondo in continuo cambiamento e metterlo in connessione.

Nel contesto attuale, caratterizzato da un’elevata complessità e dalla velocità dei cambiamenti, incertezza e instabilità rendono particolarmente difficile un’efficace comprensione dello scenario, per la quale è sempre più necessario il supporto di sistemi informativi articolati, dinamici, aperti all’innovazione, capaci di orientare le scelte, pianificare le azioni e valutarne gli effetti.

L’informazione economica è divenuta quindi un vero e proprio fattore di competitività.

Big data, dati sul clima, dati sulla pandemia da Covid-19, dati della crisi, dati della ripresa (quelli cioè che speriamo presto di poter dare, aldilà dell’incertezza che non ci dà tregua): mai come oggi i numeri e soprattutto la statistica, strumento indispensabile per tradurre l'informazione in conoscenza, sono percepiti come cruciali.

Di numeri d'altronde oggi, rispetto al passato, ne abbiamo veramente molti di più a disposizione; forse troppi, perché, per quanto possano essere strumenti di straordinaria efficacia, necessitano però di competenze specifiche nel loro trattamento (dal momento della raccolta a quello dell’interpretazione) e anche di una buona dose di onestà intellettuale per essere realmente utili e non strumentali.

In questa direzione, da molto tempo e con continuità, la Camera di commercio della Romagna opera attivamente e, attraverso il proprio Osservatorio economico e lo Sportello di informazione statistica, rende disponibile un patrimonio vasto e aggiornato di informazioni fondamentali e servizi informativi mirati per supportare la competitività territoriale e lo sviluppo del nostro sistema imprenditoriale.

Molto di tutto questo è possibile consultarlo sul sito camerale, alla pagina dedicata all’Informazione economico-statistica.

Sono, inoltre, attivi un servizio su richiesta specifica e l’assistenza nella consultazione della Biblioteca specializzata e di orientamento, sempre più cruciale, tra le fonti.

In questo patrimonio di dati non ci sono tutte le risposte per il futuro ma ci sono tutti gli strumenti per costruire le domande giuste perché la statistica è proprio questo: la continua ricerca della frequenza migliore per sintonizzarsi con il mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento