rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia

Fiere, eletti gli organi del comitato di gestione di Rete Eventi Italia

Venerdì, a Forlì, l'assemblea dei soci ha eletto all'unanimità gli organi del comitato di gestione della Ret

C’è anche una grande fiera internazionale nel settore delle utility fra i nuovi eventi che nel prossimo triennio arricchiranno l’offerta del quartiere fieristico di Forlì. Dietro l’ideazione e il lancio delle iniziative in programma c’è Rete Eventi Italia, sistema d’imprese - facente capo a Fiera di Forlì - nato con lo scopo di accrescere la capacità di penetrazione sul mercato nazionale ed internazionale delle aziende partecipanti, proprio attraverso la realizzazione di eventi fieristici, workshops, mostre e spettacoli.

Venerdì, a Forlì, l’assemblea dei soci ha eletto all’unanimità gli organi del comitato di gestione della Rete: neo-presidente è Gian Luca Bagnara, economista specializzato in agribusiness ed economia del territorio, già presidente di Fiera di Forlì, mentre il nuovo vicepresidente è Carlo Serafini, comunicatore, già imprenditore nel settore dei media con il Gruppo Publimedia Italia.

"Da oltre cinquant’anni Fiera di Forlì sostiene le imprese, le associazioni e le istituzioni dando corpo alle idee, creando nuovi mercati o ampliando quelli già esistenti - affermano Bagnara e Serafini -. La struttura ha fra i suoi punti di forza la modulabilità, sistemi tecnologici all’avanguardia, il respiro internazionale della sua offerta. Tutti elementi che rendono il Quartiere una delle realtà fieristiche principali dell’Emilia Romagna".

Carlo Serafini-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, eletti gli organi del comitato di gestione di Rete Eventi Italia

ForlìToday è in caricamento