menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta dal web

Foto tratta dal web

Piscina di Castrocaro chiusa. Buone notizie: il 30 giugno riapre al pubblico

La stagione della piscina, gestita, come anche il Parco e il Grand Hotel, dalla società Salsubium, andrà avanti sino al primo settembre. Una stagione corta, rispetto agli altri anni

La piscina di Castrocaro chiusa ha lasciato quest'anno molti di stucco. Abituati a passare le giornate calde nelle due vasche collegate, all'interno del parco, che anno scorso avevano aperto i battenti circa a metà giugno, quest'anno i clienti hanno trovato la piscina chiusa per lavori, senza un'indicazione di riapertura. In molti, anche residenti di Castrocaro, si sono chiesti se la chiusura potesse essere definitiva. La buona notizia è arrivata: i lavori sono finiti e si riapre domenica 30 giugno.

La stagione della piscina, gestita, come anche il Parco e il Grand Hotel, dalla società Salsubium, andrà avanti sino al primo settembre. Una stagione corta, rispetto agli altri anni. Nel 2012 infatti la piscina aprì a circa a metà giugno. Sono stati svolti una serie di lavori dalla proprietà, Terme spa, incentrati in particolare sulle tubature, deteriorate dagli anni, che sono state rinnovate.

La gestione di Salsubium aveva incontrato il disaccordo del Comune per la decisione di mettere a pagamento il Parco delle Terme. Dopo la comparsa sui cancelli, di cartelli che vietavano l'ingresso a chi non era cliente delle Terme, è arrivata a maggio, la decisione, molto criticata, di ritornare su una  scelta fatta alcuni anni fa, di liberalizzare l'ingresso al Parco scegliendo, nel momento dell'apertura della stagione termale, di tornare a far pagare l'ingresso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento