menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poste Italiane a sostegno delle aziende

Stando ai dati delle associazioni di categoria, durante l’anno appena trascorso i finanziamenti sono diminuiti del 4% mentre un’attività economica su quattro ha fatto domanda di credito

Credito sempre più col contagocce per le imprese medio-piccole del Forlivese. Stando ai dati delle associazioni di categoria, durante l’anno appena trascorso i finanziamenti sono diminuiti del 4% mentre un’attività economica su quattro ha fatto domanda di credito e una su dieci ha difficoltà nell’ottenerlo. Partendo da questa analisi, l’incontro tra i vertici della Filiale di Forlì-Cesena, al quale ha partecipato il responsabile dell’Area Centro Nord, Doriano Bolletta, ha messo in evidenza il ruolo degli uffici Poste Impresa nel sostegno dell’economia locale.

«In uno scenario così difficile – ha sottolineato la direttrice di Filiale Marisa Babbi - assume grande importanza per le piccole e medie imprese del Forlivese poter accedere a prestiti veloci per realizzare nuovi investimenti e sviluppare la propria attività».
Un’opportunità arriva da “Prontissimo Affari Bancoposta”, il nuovo servizio rivolto ad artigiani, commercianti, liberi professionisti, titolari di una ditta individuale o persone fisiche con partita Iva. «Il nostro prodotto - dichiara Doriano Bolletta - permette di accedere a finanziamenti da 3.500 e 30.000 euro con una durata variabile da 24 a 84 mesi. L’istruttoria, le commissioni di incasso rata, l’invio di comunicazioni e l’estinzione anticipata sono gratuite».

A Forlì il servizio è disponibile, oltre che nei principali uffici postali, nell’ufficio PosteImpresa di Piazza Saffi che è diventato ormai un punto di riferimento per gli operatori economici del territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento