rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Imprese

"Una squadra vincente è fatta da persone felici": per Natale arriva un bel premio in busta paga per i 60 dipendenti

Entro i primi mesi del 2023 saranno pronti anche i nuovi spogliatoi con zona docce e un’area refettorio

Un premio di coesione per tutto lo staff aziendale e la realizzazione di nuovi spazi dove lavorare meglio e condividere anche momenti ricreativi: è il doppio benefit con cui la ditta Edil Esterni di Forlì, da oltre vent’anni attiva nel settore dell’edilizia industriale e civile, ha deciso di omaggiare i propri sessanta collaboratori. Mentre gli studi più recenti in materia di welfare aziendale indicano come la capacità di valorizzare i talenti e mettere al centro le persone siano le azioni più efficaci per la crescita di un’impresa, sul territorio c’è chi ha scelto di percorrere questa strada già da tempo.

“Tutto il nostro personale – afferma il titolare Claudio Bellini – riceverà in questi giorni in busta paga un benefit aggiuntivo di 500 euro in buoni spesa per generi alimentari e buoni carburante. Il consiglio di amministrazione ha deciso di far sentire la propria vicinanza a tutti i collaboratori in un momento dell’anno economicamente impegnativo e, allo stesso tempo, ringraziarli per il grande lavoro di squadra grazie al quale in questi anni, nonostante le difficoltà, l’impresa è riuscita a conseguire risultati positivi”.

La parola “squadra” è quella che identifica meglio di tutte l’insieme delle maestranze di Edil Esterni, azienda da sempre attenta al benessere dei propri lavoratori, certificata come “Impresa etica” dal Centro per l’innovazione e lo sviluppo economico della Camera di Commercio della Romagna e associata a Cna Forlì-Cesena. “Ogni persona, al di là della specifica mansione, è fondamentale e promuovere una continua interazione tra i diversi collaboratori è prezioso per la crescita del grupp - sottolinea Bellini -. Per questo stiamo ampliando gli spazi di tutti i settori aziendali, dall’area tecnica a quella amministrativa passando dall’ufficio preventivi e da quello direzionale-commerciale, organizzati come grandi open space capaci di favorire la contaminazione di idee”.

Allo stesso tempo entro i primi mesi del 2023 saranno pronti anche i nuovi spogliatoi con zona docce e un’area refettorio che sarà a disposizione per la pausa pranzo dei lavoratori ma anche per momenti di condivisione ed eventi di carattere ricreativo. “Oltre a migliorare la gestione della giornata lavorativa – spiega Bellini – questi spazi favoriranno la possibilità di momenti aggregativi. Poter contare su spazi confortevoli e alcune comodità nel luogo in cui trascorriamo una buona parte della nostra giornata è importante così come lo è avere l’opportunità di coltivare situazioni di svago”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una squadra vincente è fatta da persone felici": per Natale arriva un bel premio in busta paga per i 60 dipendenti

ForlìToday è in caricamento