Mercato immobiliare, calano i prezzi di vendita a Forlì: il confronto con le altre città

Bologna, nonostante i prezzi che staccavano già tutti gli altri capoluoghi, continua a vivere di trend al rialzo

In Emilia Romagna l’anno è iniziato bene per il mercato immobiliare e a giugno l’andamento dei prezzi continua ad avere un segno positivo, come evidenziato dai dati dell’Osservatorio di Immobiliare.it (www.immobiliare.it). In particolare, si osserva un aumento di 1,2 punti percentuali per i prezzi di affitto, che si attestano a una media di 9,52 euro al metro quadro. Ancora più evidente la crescita dei prezzi di vendita con un +1,8% rispetto a dicembre e un costo medio richiesto di 2.024 euro per metro quadro.

I prezzi di vendita

Bologna, nonostante i prezzi che staccavano già tutti gli altri capoluoghi, continua a vivere di trend al rialzo. In particolare, l’andamento dei prezzi di vendita segna un positivo 1,3% rispetto ai mesi precedenti. Per comprare casa a Bologna servono in media 2.904 euro per metro quadro. Segue Rimini, con prezzi al metro quadro superiori ai 2.500 euro, ma in città l’andamento registrato vive una fase leggermente in negativo (-1,5%). Il semestre si chiude in maniera particolarmente positiva per Ferrara (+5,5%). Cesena segna un +1% (2.007 euro per metro quadro) Oltre a Rimini, gli altri capoluoghi in territorio negativo sono Modena (-2,5%), Forlì (1,602 euro per metro quadro, -1,6%) e Reggio Emilia (-0,9%).

L’andamento dei costi di locazione

Anche nel settore delle locazioni Bologna conferma prezzi nettamente superiori alle altre città. La sua media di 12,52 €/mq risulta però stabile senza alcuna variazione rispetto ai mesi precedenti. Nel primo semestre del 2020 balzano i prezzi di affitto a Ravenna (+12,1%) e a Forlì (8,37 euro per metro quadro, +4,5%). In calo, invece i prezzi delle locazioni soprattutto a Reggio Emilia, che tra dicembre 2019 e giugno 2020, ha registrato un -4,8%. A Cesena la media è di 9,17 euro per metro quadrato (+2.2%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento