menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovi promotori turistici per le aree interne dopo un corso di Irecoop Er

Durante la fase di stage (320 ore) i ragazzi hanno potuto operare attivamente in contesti di promozione territoriale acquisendo competenze concrete per il loro lavoro futuro

 E’ terminato in questi giorni il corso “Tecnico superiore per la promozione turistica delle aree interne orientato al turismo sociale e sostenibile” promosso da Irecoop Er e finanziato dalla Regione Emilia Romagna. L’obiettivo del corso, di 800 ore, svolto a Forlì da novembre a giugno, è stato quello di preparare nuove figure professionali in grado di valorizzare le aree interne partendo dalle caratteristiche territoriali legate all’enogastronomia, alla cultura, alla storia, all’ambiente, con una particolare attenzione agli aspetti sociali e sostenibili, per incrementare l’afflusso turistico degli amanti del mondo rurale.

Al progetto hanno collaborato, oltre a professionisti ed imprese locali, anche la Scuola di Economia, Management e Statistica – Università di Bologna, Istituto Superiore per il Turismo Artusi di Forlimpopoli, Confcooperative di Forlì-Cesena, Ascom Forlì e circondario, Casa Artusi, E.A.R.T.H. Academy, Camera di Commercio di Forlì-Cesena, la Strada dei Vini e dei Sapori, il Gal L’Altra Romagna. Il corso è stato caratterizzato anche da una visita di 3 giorni all’estero, precisamente a Carqueiranne (costa Azzurra-Francia), organizzata in collaborazione con il partner di progetto ISTO (Organizzazione internazionale per il turismo sociale e sostenibile; sito https://www.bits-int.org/) presso una struttura socia di ISTO (le Clubs Vacanciel; sito www.vacanciel.com).

Inoltre, durante la fase di stage (320 ore) i ragazzi hanno potuto operare attivamente in contesti di promozione territoriale acquisendo competenze concrete per il loro lavoro futuro: taluni hanno attivato già nuove collaborazioni, altri pensano ad attività autonome o associate, sostenute dalle lezioni del corso dedicate alla imprenditorialità. Questi i fantastici 12 che hanno infine concluso il corso sono: Lorenzo Angelini (stage alla Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì-Cesena); Annalisa Balducci (stage al Romagna Fulltime); Simona Bartolini (stage all'Ufficio turistico Comune di Cesena); Ange Baryanga (stage presso Ufficio Turistico Comune di Savignano sul Rubicone); Chiara Brigliadori (stage all'Ufficio Turistico Comune di Modigliana); Chiara Conti (stage presso Ufficio Turistico Comune di Forlimpopoli); Giulia Mazza (stage presso Promoappennino soc coop – Zocca, Modena); Valentina Mordenti (stage a CasArtusi - Forlimpopoli); Martina Onofri (stage presso Fattorie Faggioli – Cusercoli); Daniele Piovaccari (stage alla  coop. Amphora - Forlimpopoli); Nicolò Zagnoli (stage al Comune di Meldola); Fabrizio Zucchi (stage al Consorzio Maranello Terra del Mito, Modena).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento