menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pulizie all'ospedale, tagli ai lavoratori. Parte il volantinaggio

Lunedì mattina davanti alle diverse entrate dell'ospedale di Forlì, Cgil, Cisl e Uil, congiuntamente alle proprie categorie del Commercio e del Pubblico Impiego, hanno effettuato un volantinaggio per informare le cittadine ed i cittadini delle "gravi ripercussioni in campo di servizi sanitari e qualità degli stessi, che si potrebbero avere con l'applicazione dei tagli"

Lunedì mattina davanti alle diverse entrate dell’ospedale di Forlì, Cgil, Cisl e Uil, congiuntamente alle proprie categorie del Commercio e del Pubblico Impiego, hanno effettuato un volantinaggio per informare le cittadine ed i cittadini delle “gravi ripercussioni in campo di servizi sanitari e qualità degli stessi, che si potrebbero avere con l’applicazione dei tagli lineari previsti dalla Spending Review”. Quello che viene chiesto è un taglio di 600mila euro per i servizi.

La vertenza aperta, spiegano i sindacati, “vuole risposte che garantiscano un’adeguata presa in carico dei bisogni della cittadinanza, con il mantenimento di servizi che assicurino universalità, esigibilità e qualità con la valorizzazione della territorialità, che riconoscano il diritto ad un lavoro qualificato per tutti gli operatori, sia diretti che legati all’indotto, dove la razionalizzazione della spesa pubblica non si traduca in una minore opportunità di occupazione”.

Martedì le organizzazioni sindacali confederali e di categoria avranno un primo incontro per capire quali sono le scelte strategiche che verranno messe in campo dalla Conferenza Sociale Sanitari Territoriale. “Sarà nostra cura mantenere alta l’informazione e l’eventuale, se necessaria, mobilitazione fra tutti i cittadini e a tutti i lavoratori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento