Coronavirus, le imprese si riconvertono: via alla produzione di mascherine e visiere protettive

Confartigianato di Forlì ha creato una ulteriore nuova area nel proprio sito, destinata alle aziende che hanno riconvertito la propria attività o aggiunto una nuova lavorazione, per far fronte all’emergenza Coronavirus

Per cercare di mettere in contatto coloro che hanno necessità di reperire dispositivi di protezione e i produttori degli stessi, così da agevolare la ricerca di beni attualmente molto richiesti, Confartigianato di Forlì ha creato una ulteriore nuova area nel proprio sito, destinata alle aziende che hanno riconvertito la propria attività o aggiunto una nuova lavorazione, per far fronte all’emergenza Coronavirus. Mascherine lavabili in tessuto, anche personalizzabili, e schermi protettivi per chi è a contatto con l’utenza, sono alcuni dei prodotti che sono stati messi a disposizione dagli imprenditori, che hanno risposto rapidamente al crescente fabbisogno di queste dotazioni.

Come chiarisce il segretario di Confartigianato di Forlì, Marco Valenti “le mascherine chirurgiche sono dispositivi medici conformi alla norma EN 14683, che ne sancisce i requisiti di performance e alla norma EN 10993, che indica i parametri di biocompatibilità. È opportuno ricordare che le mascherine chirurgiche si distinguono in Tipo I, destinate sia ai pazienti, purché non positivi al Coronavirus sia a tutti coloro che vogliono ridurre il rischio di diffusione del contagio e in Tipo II e IIR, che vengono utilizzate dagli operatori sanitari. Gli imprenditori oggi si stanno impegnando a realizzare quelle di Tipo I per consentire una prima forma di protezione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pagina segue quella dedicata alle attività che consegnano a domicilio e a quella che raccoglie i nominativi di chi fa sanificazione. Continua il segretario “stiamo cercando di dare risposte a ogni tipo di richiesta, tra gli strumenti implementati con maggiore frequenza c’è sicuramente il nostro sito internet, in cui è possibile trovare anche le risposte ai quesiti più diffusi. Pur chiusi al pubblico, continuiamo a essere presenti in ufficio e contattabili telefonicamente e per email per cercare di superare assieme questo delicato momento". All’indirizzo https://www.confartigianato.fo.it/chi-produce-mascherine/ è possibile verificare la disponibilità di questi dispositivi. La pagina è in costante aggiornamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento