Domenica, 14 Luglio 2024
Imprese / Bertinoro

Rinnovamento tecnologico, società di Bertinoro stringe un importante accordo con un'azienda municipalizzata di Riga

L’azienda di Bertinoro ha consegnato due unità del modello di piattaforma VT75 all’azienda municipalizzata che si occupa dei servizi di trasporto pubblico tramite filobus e tram

Il 2023 di Techoil, società fondata nel 2006 come “spin-off ” di una importante realtà europea costruttrice di piattaforme aeree di lavoro, inizia sotto i migliori auspici. L’azienda di Bertinoro ha infatti consegnato due unità del modello di piattaforma VT75 all’azienda municipalizzata che si occupa dei servizi di trasporto pubblico tramite filobus e tram. Ma la notizia è solo il preludio a un rapporto consolidato che il costruttore di Bertinoro sta sviluppando con profitto proprio con la dirigenza di Rigas Satiksme.

“Le nostre VT75 andranno a sostituire il parco macchine della società lettone e rientrano in un programma più ampio di rinnovamento tecnologico dell’azienda - spiega Giovanni Adami Carbonara, direttore commerciale di Techoil -. Siamo lieti che anche Hct Automotive, il nostro partner commerciale in Lettonia, abbia scommesso su Techoil, a testimonianza e dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto non solo dal nostro dipartimento commerciale, ma anche e soprattutto dalla divisione ricerca e sviluppo e dall’ufficio tecnico”.

"Puntando su componenti di prima scelta e impianti elettronici all’avanguardia, Techoil ha così valorizzato e ampliato la ventennale esperienza dei soci fondatori puntando sulla progettazione e sulla qualità di costruzione delle piattaforme, ma specialmente sull’affidabilità del proprio prodotto - aggiunge Paolo Scogli amministratore delegato di Techoil -. L’alta professionalità dimostrata nel corso degli anni ha fatto della nostra azienda un riferimento nella progettazione e prototipazione di piattaforme ad alto contenuto tecnico. Moltissimi sono infatti i progetti realizzati insieme a partner internazionali che in questo anno ci vedranno nuovamente protagonisti sullo scacchiere internazionale. Ovviamente, prima della consegna a Rigas Satiksme, abbiamo tenuto un corso di formazione sul posto che ci ha resi ancora più orgogliosi del lavoro fatto e che ha fatto davvero capire ai nuovi proprietari delle VT75 le reali potenzialità di queste splendide macchine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovamento tecnologico, società di Bertinoro stringe un importante accordo con un'azienda municipalizzata di Riga
ForlìToday è in caricamento