rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Economia

Rinnovo contratto, Formula Servizi tende la mano ai sindacati: "Disponibili al confronto"

La cooperativa ha manifestato la disponibilità "ad aprire un tavolo di confronto per la contrattazione territoriale di secondo livello"

Formula Servizi disponibile ad aprire un tavolo di confronto per la contrattazione territoriale di secondo livello, interrotto a causa della pandemia da covid-19. E' la cooperativa stessa a comunicarlo, informando di aver raggiunto un accordo stragiudiziale con le organizzazioni sindacali dopo lo sciopero indetto il 13 novembre scorso e la diffida di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil per "lamentata attività antisindacale". Formula Servizi, "nel ribadire di aver assunto decisioni ponderate, seppur sofferte, in relazione al susseguirsi degli eventi occorsi in piena fase emergenziale", esprime "il rammarico della cooperativa circa il disagio sofferto dai lavoratori, che hanno rinunciato all'esercizio del diritto di sciopero".

"Le parti - viene comunicato - daranno avvio ad un tavolo di concertazione allo scopo di ricercare un accordo che regolamenti le modalità di svolgimento dello sciopero nei servizi sanitari a livello provinciale, col coinvolgimento di Prefettura e dell'Ausl". La cooperativa inoltre ha manifestato la disponibilità "ad aprire un tavolo di confronto per la contrattazione territoriale di secondo livello, interrotto a causa della pandemia da covid-19.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo contratto, Formula Servizi tende la mano ai sindacati: "Disponibili al confronto"

ForlìToday è in caricamento