Domenica, 1 Agosto 2021
Economia

Rispondere alla crisi, l'imprenditore Piero Prati: "Alle imprese serve ricambio generazionale"

Conversando a VideoRegione con Mario Russomanno, Prati ha raccontato la affascinante storia di una impresa nata in collina nel lontano 1860

"Alle imprese serve ricambio generazionale". E' l'opinione di Piero Prati, direttore della Babbini di Civitella, azienda che, producendo presse ad altissima tecnologia, occupa da sola circa il settanta per cento del mercato mondiale nel settore. Conversando a VideoRegione con Mario Russomanno, Prati ha raccontato la affascinante storia di una impresa nata in collina nel lontano 1860 e che è riuscita a rimanere competitiva pur con gli evidenti svantaggi logistici e attraversando la crisi della industria saccarifera italiana. "Abbiamo mantenuto le produzioni in loco per amore del territorio - ha detto Prati -, ma ci siamo accorti, agli inizi del nuovo millennio, quando la azienda è stata meritoriamente assorbita dal gruppo Cangaleoni, di quanto sia importante investire sulle persone in grado di garantire la continuità aziendale .E' quello che stiamo facendo attualmente". La trasmissione andrà in onda giovedì alle 23 e 15.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rispondere alla crisi, l'imprenditore Piero Prati: "Alle imprese serve ricambio generazionale"

ForlìToday è in caricamento