rotate-mobile
Economia

Wok, sushi e grandi magazzini spopolano: la Cina 'conquista' Forlì

Tra le aperture e chiusure di negozi sono ancora una volta protagonisti i grandi mercatoni di abbigliamento e casalinghi gestiti da cinesi

I ristoranti cinesi con la formula a prezzo fisso stanno dilagando a Forlì. Il primo aprì al centro commerciale i Portici, per poi trasferirsi a Forlimpopoli, con il nome di 'Wok-Sushi'. Poi il 'Wok yo yo', di viale Bologna e, poco distante, il 'Principe wok', nato al posto dell'hotel, che ha già cambiato gestione. Stanno per arrivare altri due locali simili, con nomi simili e con la stessa formula del 'mangia senza limite': il primo aprirà al posto del supermercato Simply, che ha chiuso i battenti in viale Roma: questa volta si chiama 'Yo yo' e sull'edificio campeggia il cartello che indica la prossima apertura.

Con la stessa formula si rinnova anche il ristorante cinese 'La Grande Muraglia' di via Bertini, che esiste da anni, dopo diversi cambiamenti: una parte del ristorante era infatti diventata negozio. Ora il locale ha chiuso e sulle vetrine sono attaccati cartelli che annunciano l'apertura di un ristorante e wok con sushi bar con nastro, che si chiamerà 'Koko': qui si propone cucina cinese e e giapponese, ma anche italiana.

Nuove aperture di ristoranti cinesi e grandi magazzini

Intanto tra le aperture e chiusure di negozi sono ancora una volta protagonisti i grandi mercatoni di abbigliamento e casalinghi gestiti da cinesi: il 'Best Star' di viale Roma si sta trasferendo in via Monteverdi, nella vecchia sede di Marco Polo, per avere uno spazio più grande. L'apertura è prevista per la fine della prossima settimana.

Un nuovo punto vendita ha invece inaugurato una ventina di giorni fa nel grande spazio in via Bertini, dove sorgeva Ipercasa, che ha chiuso i battenti a luglio. Si chiama “Iper Tutto” e all'interno si possono trovare abbigliamento e accessori, casalinghi, giocattoli, articoli da regalo.    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wok, sushi e grandi magazzini spopolano: la Cina 'conquista' Forlì

ForlìToday è in caricamento