rotate-mobile
Aeroporto

Quattordici anni dopo, Ryanair torna all'aeroporto di Forlì: "Momento storico per il Ridolfi"

La pista del Ridolfi ha accolto giovedì alle 22.10 il Katowice– Forlì, primo volo Ryanair ad atterrare nello scalo forlivese dopo una pausa durata diversi anni

Quattordici anni dopo un volo Ryanair è tornato a toccare l'asfalto dell'aeroporto "Luigi Ridolfi" di Forlì. In perfetto orario, alle 22.10, è atterrato giovedì sera il volo giunto dalla cittadina polacca di Katowice. Il ritorno del vettore irlandese costituisce un momento storico per lo scalo di via Seganti, che ora potrà offrire un ventaglio ancora più ampio di destinazioni in Italia e all’estero a tutti i cittadini dell’Emilia-Romagna.

Ryanair ha sottoscritto un accordo di partnership con Forlì Airport della durata di cinque anni ed inizia le proprie operazioni in questo mese di settembre con due rotte operative da Forlì verso Katowice e verso Palermo (inizio da sabato), entrambe previste inizialmente con quattro frequenze settimanali. E nelle prossime settimane sarà resa nota la programmazione della prossima stagione estiva.

"In qualità di compagnia aerea numero 1 in Europa e in Italia, Ryanair è entusiasta di lanciare il suo primo volo da Bologna-Forlì a Katowice con un collegamento operativo quattro volte alla settimana, ad ulteriore dimostrazione dell'espansione di Ryanair in Italia - esordisce il direttore commerciale di Ryanair, Jason McGuinness -. Questa nuovissima rotta darà una spinta all’economia di Forlì e della regione Emilia-Romagna, oltre ad offrire nuove destinazioni per il city break. Ryanair è lieta di celebrare questo volo inaugurale tra BolognaForlì e Katowice, che grazie alla nuova partnership di lungo termine, sarà il primo di molti".

"Quella di giovedì è stata una giornata storica per l’aeroporto Luigi Ridolfi e per tutto il Sistema aeroportuale della Regione Emilia Romagna - non usa troppi giri di parole il presidente di F.A., Giuseppe Silvestrini -. Eccoci qui, insieme a Ryanair, a confermare quanto avevamo annunciato nella conferenza stampa dello scorso 21 luglio, dimostrando ancora una volta la serietà di una gestione attenta, rigorosa e coerente con le intenzioni espresse e la parola data".

"L’estate che volge al termine ha messo ancor più in risalto l’importanza fondamentale dell’aeroporto di Forlì per tutto il territorio servito, che ha chiesto a gran voce la riapertura del Ridolfi. Continueremo a lavorare per sviluppare lo scalo in un’ottica sinergica con il territorio, continuando a generare ricadute positive sull’occupazione e sull’economia dell’area", conclude Silvestrini.  Tutte le informazioni sui voli e i prezzi sono consultabili sul sito www.ryanair.com.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattordici anni dopo, Ryanair torna all'aeroporto di Forlì: "Momento storico per il Ridolfi"

ForlìToday è in caricamento