rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Sindacati

Rsu, elezioni alla Marcegaglia: la Uilm è il primo sindacato, "un risultato storico"

La Uilm è il primo sindacato con il 40,11% delle preferenze, eleggendo quattro delegati su otto totali

Si sono svolte lunedì e martedì le elezioni per il rinnovo dell’Rsu alla Marcegaglia. La Uilm è il primo sindacato con il 40,11% delle preferenze, eleggendo quattro delegati su otto totali (un impiegato e tre operai, Andrea Lambriaschi, Massimo Mariani, Alessandro Rosetti e Fabio Garnero). La Uilm parla di "risultato storico, frutto del grande lavoro fatto dalla nostra squadra in questi ultimi anni, della credibilità dei lavoratori che abbiamo candidato e della maggiore visibilità di tutta la nostra organizzazione, sempre presente nel dibattito sui temi fondamentali del lavoro, del salario, della sicurezza e dei rinnovi contrattuali".

"Questo risultato arriva in una fase complessa per l’economia nazionale in generale e per l’acciaio in particolare e ci invita ad assumerci ancora più responsabilità nella tutela dei lavoratori di Marcegaglia, nell’ottica di un miglioramento continuo delle loro condizioni di lavoro. Come Segreteria Uilm di Forlì facciamo i complimenti ai delegati appena eletti, nella consapevolezza che questo è un inizio e occorrerà continuare ad impegnarci con la consueta serietà". La Fiom Cgil ottiene invece 97 voti e mantiene due delegati Rsu tra gli operai. Il più votato della Fiom rimane Ciani Simone, lavoratore del reparto Laser.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rsu, elezioni alla Marcegaglia: la Uilm è il primo sindacato, "un risultato storico"

ForlìToday è in caricamento