Saldi, le vendite promozionali arrivano un mese prima: "C'è fermento"

Partiranno sabato 4 luglio sul territorio forlivese, così come in tutta l'Emilia Romagna, i saldi estivi, ma anche questa volta le vendite promozionali sono arrivate con largo anticipo

Partiranno  sabato 4 luglio sul territorio forlivese, così come in tutta l'Emilia Romagna, i saldi estivi, ma anche questa volta le vendite promozionali sono arrivate con largo anticipo. “Rispetto agli ultimi saldi estivi ed invernali – spiega il direttore di Confcommercio, Alberto Zattini - questa volta i negozianti, soprattutto nel settore abbigliamento e calzaturiero, sono partiti con gli sconti ancora prima. Dall'inizio di giugno infatti, per molti clienti, su tutto il comprensorio forlivese, all'interno dei negozi, si possono trovare già prezzi più bassi rispetto a quelli del cartellino”.

Il segnale è ancora una volta chiaro: “L'esigenza di aumentare i consumi fa sì che quest'anno si parta con 15 giorni in anticipo con gli sconti, senza esporre il cartello saldi – spiega Zattini, dopo avere svolto un indagine informale tra gli associati di Confcommercio  -. Le promozioni arrivano al massimo fino al 20%, ma i negozianti in questo modo hanno la possibilità di studiare i consumi e invogliare la clientela”.

La difficoltà di consumo delle famiglie, nonostante i segnali di ripresa a livello nazionale, catturano l'attenzione dei commercianti e purtroppo sono ancora in crescendo. “Per questo la necessità di vendere i capi di stagione fa sì che gli sconti partano sempre prima – conclude Zattini -. Il fermento rispetto all'avvio dei saldi c'è sempre, ma si accompagna al timore relativo alla capacità di spesa delle famiglie: possiamo parlare di moderato ottimismo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un improvviso malore non gli lascia scampo: è morto Dino Amadori, direttore scientifico emerito dell'Irst

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni chiusi fino al primo marzo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: 23 contagi, nel riminese il primo caso in Romagna

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Coronavirus, l'ultimo aggiornamento: casi in aumento in Emilia legati al focolaio lombardo. Nessuno in Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento