Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Una cornice unica al mondo: l'arte nautica Ferretti Group sfila al Salone di Venezia

Venezia sarà anche il sontuoso palcoscenico per due spettacolari anteprime: Ferretti Yachts 1000 e il 43wallytender X

Al Salone Nautico di Venezia 2021, in programma dal 29 maggio al 6 giugno, ripartono le emozioni in presenza e Ferretti Group è subito protagonista con una straordinaria flotta di 11 yacht, tutta da scoprire e da ammirare. Venezia sarà anche il sontuoso palcoscenico per due spettacolari anteprime: Ferretti Yachts 1000, l’ammiraglia più grande mai costruita dal Cantiere - che farà il suo sensazionale debutto in anteprima mondiale proprio all’Arsenale - e il 43wallytender X, la versione con motori fuoribordo dell’innovativo tender firmato Wally che, dopo aver esordito sulla scena internazionale al Palm Beach International Boat Show lo scorso marzo, sarà presentato qui in anteprima europea.

Il nuovo superyacht Ferretti Yachts 1000 sarà svelato in anteprima, durante un esclusivo evento presso Marina Certosa in programma il 28 maggio, riservato a selezionati ospiti internazionali. Le due novità saranno affiancate da alcuni dei modelli di maggior successo, in rappresentanza dei brand Ferretti Yachts, Riva, Pershing e Itama: Ferretti Yachts 500, Ferretti Yachts 670, Rivamare, Dolceriva e Riva 90’ Argo, Pershing 8X e Pershing 9X e Itama 62S

Ferretti Group porterà a Venezia anche la motovedetta d’altura Fsd N802. Costruita in fibra di vetro e carbonio e caratterizzata da Transfluid, un inedito sistema di propulsione ibrido diesel/elettrico di nuova concezione, è la seconda di 16 unità progettate e realizzate per l’Arma dei Carabinieri da FSD-Ferretti Security Division, la divisione di Ferretti Group dedicata al settore Difesa e Sicurezza. La motovedetta, grazie all’innovativo sistema propulsivo, garantisce una navigazione zero emissioni e l’operatività anche in aree marine protette in accordo alle più stringenti normative ambientali.

"Il bello ricomincia adesso, in uno scenario unico al mondo - commenta Alberto Galassi, Ceo di Ferretti Group -. Abbiamo sempre creduto in questo Salone, perché pensiamo che presentare l’arte nautica nella città dell’arte e della bellezza sia un privilegio e un’opportunità che solo Venezia può offrire. E un grande grazie va all’Amministrazione cittadina per la capacità e l’efficienza che ha dimostrato ancora una volta".

Conclude Galassi: "Venezia per noi è un luogo del cuore, ma anche una piazza strategica fondamentale, la vetrina più importante per quello che io chiamo il Mediterraneo Orientale. Per Ferretti Group il 2021 è cominciato con numeri da record: questo Salone, che mette il nostro Paese al centro della nautica mondiale, porterà ancora più in alto il primato della nautica Made in Italy".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una cornice unica al mondo: l'arte nautica Ferretti Group sfila al Salone di Venezia

ForlìToday è in caricamento