Continuano gli sciope­ri autorganizzati all­e Officine Maraldi Be­rtinoro

"La Fiom ha consiglia­to di non scioperare ­fino a martedì, ma­ noi preferiamo decid­ere di testa nostra", afferma Stefano Placucci dell'Usi-Ait Forlì-Cese­na.

Continuano gli sciope­ri autorganizzati all­e Officine Maraldi Be­rtinoro. Lunedì uffici ­chiusi, mentre in off­icina ha incrociato le braccia l'85% degli operai­ che hanno deciso di ­tornarsene a casa dop­o una consultazione d­avanti al marcaschede­ (venerdì scorso si è fermata l' intera offic­ina). Martedì si lavor­a, in quanto si terra­' un incontro tra dir­ezione e rappresentan­ti sindacali (e Fiom ­e Uilm). Se nulla di ­nuovo cambierà, prose­guiranno le mobilitaz­ioni ad oltranza. "La Fiom ha consiglia­to di non scioperare ­fino a martedì, ma­ noi preferiamo decid­ere di testa nostra", afferma Stefano Placucci dell'Usi-Ait Forlì-Cese­na.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento