menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero alla Fortezza, da Forlì, a Bologna e Scarperia

Mercoledì le lavoratrici ed i lavoratori dello stabilimento di Forlimpopoli del Gruppo La Fortezza sono partiti per raggiungere, insieme ai colleghi dello stabilimento di Pianoro (BO), la sede principale del Gruppo a Scarperia

“Mercoledì le lavoratrici ed i lavoratori dello stabilimento di Forlimpopoli del Gruppo La Fortezza sono partiti alle 5del mattino per raggiungere, insieme ai colleghi dello stabilimento di Pianoro (BO), la sede principale del Gruppo a Scarperia (Firenze) per lo sciopero generale di tutto il Gruppo La Fortezza, indetto dalla FIOM di Firenze, Bologna e Forlì e dal Coordinamento delle RSU del gruppo”.Lo conferma una nota del sindacato.

“Lo sciopero, che ha registrato un’adesione pressoché totale dei lavoratori in tutti e tre gli stabilimenti, è stato indetto contro l’assenza di un vero piano industriale del Gruppo e contro il rischio di chiusure di stabilimenti (a partire da quello di Forlimpopoli) e contro il trasferimento di 11 lavoratori da Forlimpopoli a Pianoro. Nel corso dello sciopero è stato allestito un presidio davanti allo stabilimento di Scarperia con il blocco totale della circolazione e si è anche svolto un corteo dentro la fabbrica. Questo sciopero e la massiccia adesione registrata dimostra la determinazione delle lavoratrici e dei lavoratori del Gruppo e deve portare all’apertura di una trattativa vera sul futuro del Gruppo La Fortezza, che preveda il mantenimento dell’occupazione e di tutti i siti del Gruppo in Italia”, si legge nella nota.

Giovedì una delegazione dei lavoratori de La Fortezza di Forlimpopoli sarà presente alla manifestazione regionale a Bologna nell’ambito dello sciopero generale dei metalmeccanici contro gli accordi separati e per i diritti dentro e fuori le fabbriche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento