rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Economia

Commercio, sciopero della grande distribuzione: manifestazione a Milano

La partenza da Forlì sarà alle ore 6.15 dalla Fiera e per le prenotazioni ci si può rivolgere ai Centralini di Cgil (0543.453711), Cisl (0543.454511) e Uil (0543710037) o ai delegati sindacali in azienda

Dopo la mobilitazione del 7 novembre scorso messa in campo da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil continua con lo sciopero nazionale dei lavoratori della grande distribuzione, con manifestazione in programma sabato a Milano. "Mentre con Confcommercio un accordo è già stato raggiunto ed approvato dai lavoratori interessati, che ha portato nel triennio un aumento della retribuzione di 85 euro, per gli altri lavoratori del settore commercio le cui aziende afferiscono a Federdistribuzione, Distribuzione Cooperativa e Confesercenti le cose sono ben diverse", affermano Maria Giorgini, Piero Casali e Maurizio Casadei, rispettivamente sindacalisti di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

"Le Associazioni Datoriali coinvolte, infatti dopo lo sciopero del 7 novembre, continuano a dichiarare una generica volontà a pervenire al rinnovo dei Contratti Nazionali ma nel merito non si sono registrati elementi di discontinuità utili a far riaprire le trattative - continuano i sindacati -. Sono ormai 24 mesi che i contratti non si rinnovano e le richieste presenti sui tavoli di trattativa sono inaccettabili, le associazioni pretendono infatti di abbassare diritti e salari dei loro dipendenti, pretendendo la restituzione di  ore di permesso, maggiorazioni per lavoro notturno, festivo, domenicale, straordinario, supplementare, scatti di anzianità, riduzione del trattamento di malattia per assenze brevi, diminuzione del trattamento di fine rapporto, eliminazioni di alcuni livelli di inquadramento".

I sindacati "chiedono l’eliminazione dal tavolo di trattativa di tali richieste e di procedere velocemente al rinnovo dei Contratti Collettivi Nazionali. Per questo motivo sabato è stato proclamato sciopero per l’intero turno giornaliero di lavoro. Per i dipendenti delle unità produttive che nella giornata di sabato non svolgono attività, l'astensione e' prevista per venerdì. In concomitanza con lo sciopero, a Milano si terrà una manifestazione di protesta dei lavoratori".  La partenza da Forlì sarà alle ore 6.15 dalla Fiera e per le prenotazioni ci si può rivolgere ai Centralini di Cgil (0543.453711), Cisl (0543.454511) e Uil (0543710037) o ai delegati sindacali in azienda. Alla manifestazione parteciperanno i segretari confederali Susanna Camusso, Gigi Petteni e Carmelo Barbagallo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio, sciopero della grande distribuzione: manifestazione a Milano

ForlìToday è in caricamento