Economia

"Sembra disegnato nel futuro": varata la nuova ammiraglia di Ferretti Group

Riva 68’ Diable è sceso per la prima volta in acqua sul Lago d’Iseo, ma farà il suo debutto a settembre al Cannes Yachting Festival 2021

Sportivo, elegante e immediatamente entusiasmante, Riva 68’ Diable è sceso per la prima volta in acqua sul Lago d’Iseo, ma farà il suo debutto a settembre al Cannes Yachting Festival 2021. Creato dalla matita di Mauro Micheli, fondatore con Sergio Beretta di Officina Italiana Design, in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall’ingegner Piero Ferrari e la Direzione Engineering di Ferretti Group, questo  yacht rivoluziona il concetto di open.

"Riva 68’ Diable è la tentazione irresistibile a cui ogni armatore e fan Riva non vede l’ora di cedere - commenta il ceo di Ferretti Group, Alberto Galassi -. Sembra disegnato nel futuro, ma è anche un fantastico viaggio tra lo stile e i dettagli ricercati tipici di Riva. È un mix inarrivabile di innovazione e maestria artigianale, con prestazioni super e il top del comfort. Capisco, e mi fa immensamente piacere, l’entusiasmo che si è creato intorno a questa barca incredibile". Tra i maggiori punti di forza e di novità di questo yacht spicca l’innovativo hard top incorporato, dal design lineare e pulito, in cui scompaiono alla vista gli elementi tecnici e tecnologici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sembra disegnato nel futuro": varata la nuova ammiraglia di Ferretti Group

ForlìToday è in caricamento