Martedì, 23 Luglio 2024
Sindacati

Sindacati, Michele Bertaccini confermato segretario della UIilfpl

L'appuntamento si è svolto martedì alla presenza del segretario Uil di Forlì Enrico Imolesi, del segretario regionale Uilfpl Paolo Palmarini e del tesoriere della Uil Emilia-Romagna Luigi Foschi

Il congresso della UIilfpl Forlivese ha confermato come segretario Michele Bertaccini. 35 anni, laureato in Giurisprudenza, da diversi anni è all’interno della Uilfpl Forlivese. L'appuntamento si è svolto martedì alla presenza del segretario Uil di Forlì Enrico Imolesi, del segretario regionale Uilfpl Paolo Palmarini e del tesoriere della Uil Emilia-Romagna Luigi Foschi. Bertaccini, nel ringraziare tutto il direttivo per la fiducia, ha ricordato "l’importante lavoro svolto fino ad oggi e quanto vi sarà da fare in futuro per rappresentare al meglio esigenze di settori, che mai come in questi anni, hanno dimostrato di essere punti essenziali per tutto il paese".

"Le recenti Rsu hanno segnato per la Uilfpl un momento di grande soddisfazione considerati gli ottimi risultati raggiunti - si è soffermato Bertaccini -. A partire da Ausl Romagna, dove la Uilfpl è risultata il primo sindacato, passando per diversi Comuni ed Rsa del territorio, i risultati ottenuti sono un grande onore quanto una grande responsabilità. Sono numerose la questioni che vanno trattate quanto prima. Se a livello nazionale certamente il rinnovo contrattuale è il tema centrale a livello territoriale occorre essere quanto mai concreti. La difesa dei tempi privati delle singole lavoratrici è oggi sempre più una priorità. Un utilizzo di ferie e permessi sempre più difficile ed incerto. Riposi sempre più lunghi e carichi di lavoro sempre più pesanti. Infine, turni che cambiano con una rapidità tale da rendere spesso impossibile una vera programmazione dei propri tempi di vita. Tutti aspetti che possono apparire residuali ma, che nella realtà fanno la differenza. Su questi tempi occorre subito intervenire a tutela di lavoratrici e lavoratori".

"Sui tavoli territoriali restano le necessità di a valorizzare e stabilizzare il personale che è stato in prima linea durante la pandemia Covid - ha aggiunto -. Si esprime inoltre grande preoccupazione per un ricambio generazionale che ancora manca in numerosi enti locali dove, a fronte di numerose uscite si registrano pochissime entrate". In merito alla riconferma, l'ha definita "un grande onore ed una grande responsabilità che insieme gestiremo al meglio", ringraziando "prima di tutto i membri del direttivo e le centinaia di iscritte ed iscritti che ogni giorno con il loro impegno nei diversi posti di lavoro danno forza all’azione sindacale".

congresso-uil-3-5-2022-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindacati, Michele Bertaccini confermato segretario della UIilfpl
ForlìToday è in caricamento