Economia

Coronavirus, crescono i rifiuti ospedalieri. L'azienda di smaltimento premia gli sforzi dei dipendenti

Il Gruppo Eco Eridiania, che nella zona industriale di Coriano dispone di un impianto, ha specificato che c'è stato un incremento del 20%

Con l'emergenza coronavirus si registra una crescita dei rifiuti ospedalieri. Il Gruppo Eco Eridiania, che nella zona industriale di Coriano dispone di un impianto, ha specificato che c'è stato un incremento del 20%. "In questo periodo di emergenza coronavirus, i nostri operatori sono sotto sforzo per l’aumento del lavoro, ma riescono a tenere il passo con l’emergenza. – spiega il presidente di Eco Eridania, Andrea Giustini - Sono molto orgoglioso di tutto il Gruppo e per ringraziarli del loro sforzo e abnegazione abbiamo stipulato per tutti un’assicurazione con le Generali per i rischi da coronavirus per il 2020 in modo che possano avere vari riconoscimenti, anche i rimborsi per spese di baby-sitter". Nell’emergenza attuale il Gruppo sta intervenendo attraverso la fornitura di kit agli enti pubblici, predisponendo, inoltre, un protocollo per la gestione dei rifiuti sanitari provenienti da pazienti per i quali si sospetti o sia stata accertata l’infezione da coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, crescono i rifiuti ospedalieri. L'azienda di smaltimento premia gli sforzi dei dipendenti

ForlìToday è in caricamento