rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Economia

"Startup innovative, opportunità e strumenti”: se ne parla alla Camera di Commercio

I dati disponibili più aggiornati evidenziano 4.921 “start-up innovative” iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese, di cui 560 in Emilia-Romagna e 37 nella provincia di Forlì-Cesena

Martedì alle ore 14.45, la Camera di Commercio di Forlì-Cesena ospiterà, presso la sede di Forlì, l’unica tappa in Emilia-Romagna del progetto Startup Roadshow “Avvia i tuoi progetti - Startup innovative, opportunità e strumenti”, alla sua II edizione, promosso a livello nazionale da Unioncamere  e dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con le Camere di Commercio. Il Progetto è realizzato per promuovere la nascita delle startup innovative e pmi innovative: società di capitali (costituite anche in forma di cooperative) che hanno come scopo lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico e per diffondere presso le imprese le opportunità e le evoluzioni della normativa a sostegno delle start-up innovative e delle pmi innovative.

L’incontro ha lo scopo di fare conoscere a potenziali startupper, aspiranti e neoimprenditori, studenti e giovani laureati, ricercatori, professionisti, consulenti aziendali e operatori d’impresa il mondo delle startup innovative e delle relative misure di policy nazionale di promozione e sostegno. Nel corso della prima parte dell’evento verrà riservato ampio spazio alle misure e agli strumenti di supporto messi in campo ad ogni livello per supportare la nascita e lo sviluppo di queste tipologie di imprese. Un insieme di strumenti e opportunità che produce risultati incoraggianti: i dati disponibili più aggiornati evidenziano 4.921 “start-up innovative” iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese, di cui 560 in Emilia-Romagna e 37 nella provincia di Forlì-Cesena. Analogamente, per la categoria più recente di “pmi innovative”, le imprese iscritte nella sezione speciale dedicata sono in Italia 74, con 7 in Emilia-Romagna, ma ancora nessuna nella provincia. Nel corso della seconda sessione, riservata alle testimonianze dal territorio, la realtà universitaria locale esporrà il proprio punto di vista e alcune imprese innovative racconteranno la propria esperienza, partendo dalle difficoltà incontrate fino alle risposte attese, ottenute dagli attori locali e non per lo sviluppo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Startup innovative, opportunità e strumenti”: se ne parla alla Camera di Commercio

ForlìToday è in caricamento