menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regalo di Natale: "Tecnoclima licenzia tutti i 9 dipendenti"

Lo comunicano in una nota i segretari di Fiom-Cgil, Michele Bulgarelli, e Uilm-Uil, Luigi Pantoli. "Tali licenziamenti, ovviamente, comprometterebbero la possibilità di utilizzare nel 2013 gli ammortizzatori sociali

“Nella giornata di giovedì abbiamo saputo dai lavoratori della Tecnoclima snc di Civitella, che l'azienda ha spedito a tutti i propri dipendenti, che le hanno ricevute tra ieri e oggi, le lettere di licenziamento per cessazione di attività”. Lo comunicano in una nota i segretari di Fiom-Cgil, Michele Bulgarelli, e Uilm-Uil, Luigi Pantoli. “Tali licenziamenti, ovviamente, comprometterebbero la possibilità di utilizzare nel 2013 gli ammortizzatori sociali in deroga (cassa integrazione) appena rifinanziati anche grazie all'accordo raggiunto in Regione il 19 dicembre scorso”.

“Riteniamo – continuano i sindacati - tale comportamento assolutamente inaccettabile e richiediamo il ritiro dei 9 licenziamenti quale condizione per riprendere il confronto ed utilizzare gli ammortizzatori sociali fintantoché disponibili. Sarebbe molto grave se la decisione della proprietà della Tecnoclima di licenziare tutti i dipendenti fosse la conseguenza del fatto che i lavoratori (che ad oggi sono in ritardo di quasi un anno con le retribuzioni, nonostante la situazione di estremo disagio sia stata limitata solo grazie all’utilizzo della cassa integrazione in deroga), abbiano deciso di agire legalmente a tutela delle proprie retribuzioni e dei crediti da loro vantati”.

“Facciamo infine appello alle Istituzioni locali (Presidente della Provincia e Sindaco di Civitella) affinché intervengano immediatamente sulla proprietà per ottenere il ritiro dei licenziamenti e il ripristino di un minimo di correttezza nei rapporti sociali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento