menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico, i sindacati: "Tariffe troppo alte per anziani e disabili"

Protesta dei sindacati dei pensionati di Forlì Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uilp-Uil, sulle tariffe agevolate per il trasporto pubblico a favore di anziani e persone con disabilità

Protesta dei sindacati dei pensionati di Forlì Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uilp-Uil, sulle tariffe agevolate per il trasporto pubblico a favore di anziani e persone con disabilità per il prossimo triennio 2012/2014. “Nessuna discussione – dicono i sindacati , convocati  venerdì scorso in Comune -  non per discutere e, possibilmente, concordare una proposta, ma bensì per prendere atto di una decisione già assunta. Si ritiene questa modalità non condivisibile, non accettabile e ben al di sotto dalle volontà e dalle belle intenzioni in materia di contrattazione spesso sbandierate dal Comune”.


Entrando nel merito “la decisione assunta dal Comune è stata di maggiorare in maniera consistente (molto al di sopra dell’inflazione) le tariffe “agevolate” per anziani e disabili senza neppur esentare, tra questi, coloro che hanno i redditi più bassi. Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil ribadiscono la propria contrarietà, in quanto ciò che è stato definito colpisce ancora una volta i più deboli e i più indifesi, a proposito di equità. Per questi motivi Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil ritengono necessario riaprire il confronto e modificare quanto unilateralmente definito”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento