Economia

Unieuro celebra un nuovo traguardo: è tra le prime cento quotate italiane per valore di Borsa

La promozione nell’indice, che raccoglie le prime 60 società italiane per capitalizzazione borsistica non ricomprese nell’indice Ftse Mib, è stata decisa dal Ftse Italia Index Series Technical Committee

Le azioni ordinarie di Unieuro, la società specializzata nella distribuzione di elettronica di consumo ed elettrodomestici in Italia, saranno incluse nell'indice Ftse Italia Mid Cap a partire da lunedì 21 giugno. La promozione nell’indice, che raccoglie le prime 60 società italiane per capitalizzazione borsistica non ricomprese nell’indice Ftse Mib, è stata decisa dal Ftse Italia Index Series Technical Committee nell’ambito della consueta revisione trimestrale del paniere e avviene alla luce del rispetto di rigorosi requisiti di flottante e liquidità da parte delle azioni Unieuro.

"A poco più di quattro anni dal nostro debutto sul listino di Milano e ad uno dall’evoluzione in public company, la capitalizzazione di Unieuro è arrivata a toccare i 600 milioni di euro, il flottante è dell’80% e ogni giorno vengono scambiate sul mercato nostre azioni per oltre 9 milioni di euro - illustra l'amministratore delegato di Uniuero, Giancarlo Nicosanti Monterastelli -. Grazie a questi dati lusinghieri è già tempo di celebrare un nuovo traguardo: il debutto nell’indice Ftse Italia Mid Cap, dunque l’ingresso tra le prime cento quotate italiane per valore di Borsa, che auspicabilmente amplierà ancor di più la nostra base azionaria a beneficio di tutti i Soci, vecchi e nuovi, piccoli e grandi".

Anche dopo il passaggio al nuovo indice, Unieuro continuerà a far parte del segmento Star, così come degli indici Ftse Italia All-Share e Ftse Italia Star, ma dal 21 giugno cesserà di appartenere all’indice Ftse Italia Small Cap.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unieuro celebra un nuovo traguardo: è tra le prime cento quotate italiane per valore di Borsa

ForlìToday è in caricamento