menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sviluppare nuove idee: una delegazione di imprenditori di Unindustria ad Expo

Nel corso della mattina, gli imprenditori hanno visto la mostra ‘Fab Food. La fabbrica del gusto italiano’, allestita da Confindustria all’interno del padiglione Italia

Sviluppare nuove idee per migliorare la propria azienda, confrontarsi con altri 147 paesi stranieri e essere presenti nel punto di incontro dell’intero pianeta per crescere e migliorarsi come imprenditori. Questi sono gli obiettivi che hanno portato una delegazione di imprenditori composta dal presidente di Unindustria Forlì-Cesena Vincenzo Colonna e da alcuni vice presidenti, a visitare, mercoledì, Expo 2015.

Questa visita nasce dalla volontà di farsi contagiare dai moltissimi stimoli offerti dall’Esposizione Universale, per trasformarli poi in idee innovative capaci di modificare le aziende del territorio e portare valore anche per le comunità locali. Una vera e propria giornata di formazione realizzata grazie alla collaborazione tra Unindustria Forlì – Cesena e Cariromagna.

Nel corso della mattina, gli imprenditori hanno visto la mostra ‘Fab Food. La fabbrica del gusto italiano’, allestita da Confindustria all’interno del padiglione Italia. La giornata è poi proseguita con la visita della mostra ‘L’identità italiana’, tutta incentrata sulla bellezza della cultura italiana, e del padiglione di Banca Intesa San Paolo ‘The Waterstone’, progettato proprio per ospitare le imprese. Infine, la delegazione ha avuto a disposizione qualche ora per visitare l’esposizione autonomamente soddisfando così le curiosità di ognuno.

“Expo è un’occasione imperdibile per reperire stimoli e opportunità - ha commentato Colonna -. L’imprenditore non può limitarsi semplicemente ad amministrare la sua azienda. Con la globalizzazione dei mercati cresce la necessità di internazionalizzazione. Dobbiamo tutti imparare ad allargare i nostri orizzonti e ragionare per aree più vaste. In questo senso, visitare Expo è senza dubbio un modo concreto per muoversi in questa direzione, certi del fatto che aziende sane e performanti a livello internazionale siano prima di tutto un valore aggiunto per il territorio locale.”

“Oltre 20 imprese emiliano-romagnole saranno nostre ospiti nel Waterstone, lo straordinario spazio espositivo che Intesa Sanpaolo ha realizzato all’interno dell’Expo - ha aggiunto Mauro Federzoni, direttore generale di Cariromagna -. Un padiglione di oltre 1.000 metri quadri dove 400 imprese italiane di eccellenza, selezionate attraverso l’iniziativa ‘Ecco la mia impresa’, potranno presentarsi e raccontarsi al pubblico. Con Expo 2015 vogliamo essere a fianco delle imprese non solo come partner finanziario, ma anche industriale, proponendo soluzioni innovative per il business e favorendo l’incontro tra domanda e offerta nel panorama nazionale ed internazionale.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento