rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Eventi

Il Primo Maggio si festeggia in piazza: "Integrazione, lavoro e sviluppo"

Anche quest'anno, in tutte le piazze del territorio forlivese Cgli Cisl e Uil saranno presenti per festeggiare la Festa del Lavoro, delle lavoratrici e dei lavoratori

Anche quest’anno, in tutte le piazze del territorio forlivese Cgli Cisl e Uil saranno presenti per festeggiare la Festa del Lavoro, delle lavoratrici e dei lavoratori. “Integrazione, lavoro, sviluppo. Rispettiamo i diritti di tutti, nessuno escluso”, sono le parole d’ordine del 1° maggio 2015 “per continuare a ribadire l’importanza che il lavoro ha per la vita delle persone e la necessità che anche le politiche Europee riconoscano il valore di un buon lavoro, una maggiore solidarietà per quanto riguarda l’accoglienza, per sostenere quei processi di solidarietà necessari a superare il colore della pelle, della religione e della cultura”, sostengono i sindacati.

Cgil, Cisl e Uil organizzano diverse iniziative nei Comune del Forlivese anche grazie al supporto di tutti quegli attivisti e quelle attiviste, quei pensionati e quelle pensionate che con il loro “fare” rendono possibili la realizzazioni di questi momenti di festa per non dimenticare mai che “l’Italia  è una Repubblica democratica fondata sul lavoro”.

A Forlì l'appuntamento in piazza Saffi parte alle 14.30 con il concerto della Banda cittadina, seguito dallo spettacolo di Mirco Gramellini e la sua orchestra, durante il quale ci sarà l'intervento dei segretari di Cgil, Cisl e Uil Forlì, Paride Amanti, Vanis Treossi e Luigi Foschi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Primo Maggio si festeggia in piazza: "Integrazione, lavoro e sviluppo"

ForlìToday è in caricamento