All'"Antica Pieve. Estate in musica" la Fattoria Roveroni in concerto

Giovedì, alle ore 21.30, nella Pieve di Santa Maria in Acquedotto, via Ca' Mingozzi 9, per la rassegna "Antica Pieve. Estate in musica" sarà in programma un concerto della Fattoria Roveroni, diretta da Vanni Crociani.  Ad ascoltare tutto insieme questo gruppo di musicisti sembra di avere di fronte una grande orchestra italiana "alla Arbore", da cui trae, in modo amichevole, lo stile coreografico. I componenti del gruppo danno vita ad uno spettacolo musicale allegro, frizzante, molto adatto ai luoghi all'aperto e all'estate. La Fattoria Roveroni si è formata nel 2008 quale espressione del corso di musica di insieme della Scuola musicale "Cesare Roveroni"; scuola a sua volta ispirata alla lunga tradizione e passione per la musica bandistica cittadina, che fondò a Santa Sofia la prima banda già nel 1844. Sin dalla formazione Fattoria Roveroni si è orientata ad un repertorio popolare incentrato sull'allegria e l'ironia dei brani che propone, come quelli di Renato Carosone, Enzo Jannacci, Renzo Arbore ed altri ancora, nei quali un ruolo importante è affidato ai cori d'insieme e all'impatto coreografico del gruppo, sotto la direzione di Vanni Crociani, pianista e compositore degli Equ, nonché arrangiatore dell'ensemble.  Partecipazione libera. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Ulisse. L'arte e il mito", un grande viaggio nella storia dell'umanità

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Musei San Domenico
  • Le star del basket a Forlì: arriva l'incredibile show degli Harlem Globetrotters

    • 11 giugno 2020
    • PalaGalassi
  • Piccolo a chi? Un webinar per conoscere e amare i cani di taglia piccola

    • 10 giugno 2020
    • online
  • Riapre la mostra "Violini d'autore" di Ezia di Labio ad Arte al Monte

    • Gratis
    • dal 22 maggio al 14 giugno 2020
    • Palazzo del Monte di Pietà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ForlìToday è in caricamento