menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche Forlì alla XV Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo

Si apre venerdì al “Macro” (Museo di Arte Contemporanea) di Roma la tappa italiana della XV Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo

Si apre venerdì al “Macro” (Museo di Arte Contemporanea) di Roma la tappa italiana della XV Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo. La giovane poetessa Cléry Celeste, iscritta all'Archivio Giovani Artisti Forlì-Cesena, le cui attività sono promosse dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune, è stata selezionata per la sezione Letteratura di questo importante evento artistico internazionale il cui tema è “Simbiosi?”.

L'artista forlivese porterà a Roma la sua silloge intitolata “Le radici nell'altro”, che riflette sulla società odierna ed il suo rapporto con l'ambiente circostante. Si tratta di un momento significativo per la creatività giovanile della nostra città, rappresentata in quest'occasione dalla giovane poetessa e dal video-maker Christoph Brehme, che ha partecipato alla tappa di Salonicco della XV Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo per la sezione Arti Visive.

“Offrire occasioni di visibilità e mobilità ai giovani artisti” afferma Valentina Ravaioli, Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Forlì,” rappresenta uno dei principali obiettivi dell'Archivio Giovani Artisti, che promuoveremo tra le gli studenti delle scuole superiori al fine di aumentare gli iscritti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento