menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un anno di Fumettoteca: successo di pubblico e tante donazioni

Aumentano i fruitori e gli appassionati: la sede di Forlì diventa un faro in regione (e non solo) per gli amanti dei fumetti

Domenica 23 febbraio la Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle", unica nella Regione Emilia-Romagna, ha festeggiato con successo il suo primo anniversario.

"Quando un anno fa intitolata e inaugurata si era consapevoli che fosse una mancanza forlivese, oltreché anche in tutta la Regione, ma come sarebbe stata accolta dalla cittadinanza e che riscontro avrebbe avuto a Forlì, non ci era dato di sapere - comunicano i responsabili della Fumettoteca -. Oggi, a 12 mesi di attività frenetica, proposte sociali e culturali, aggiunti all'interesse e il successo della ricorrenza, abbiamo il concreto e positivo riscontro della grande validità di questa esclusiva realtà". 

Quello di domenica, è stato un pomeriggio che ha mostrato l'interesse del pubblico per la Fumettoteca, grazie alla presenza di famiglie intere, babbo, mamma e figli, oltre al ritorno delle persone già presenti un anno fa all'inaugurazione. Vecchi e nuovi fruitori alla ricerca albi a fumetti che non riuscirebbero a trovare in nessuna altra biblioteca. 

Un anniversario che ha visto una grande partecipazione, con la piccola sede che è stata visitata sotto la guida dell'esperto fumettotecario, Gian Luca Umiliacchi.

La conferma del valore sociale e culturale che la Fumettoteca Alessandro Callegati "Calle" riveste, a Forlì e non solo, era già comprensibile dalle notevoli richieste di visita, sommabili alle moltissime consultazione e prestiti, tutti in costante aumento esponenziale. La sede fumettotecaria presenta gli attuali numeri dell'impegno che grazie all'attività di volontariato si è messo in campo per Forlì: 17.779 donazioni delle 6.513 presenti nel 2019, con una lista nominativa di oltre 60 donatori; 1.660 iniziative generali dai precedenti 1468, col riscontro di 46.476 partecipazioni, dalle precedenti 44.219 presenze. L'offerta al pubblico è quella di un servizio integrato che mette a disposizione documenti e attrezzature anche per una piacevole occasione di condivisione culturale e ludica. Attività che vedono i componenti dello Staff Fumettoteca presenti presso la Scuola Elementare Matteotti, la Scuola Media Zangheri, il Centro Sociale Primavera, collaborazioni con l'Avis Comunale, progettazioni in rete con decine e decine di altre organizzazioni forlivesi. Inoltre, si mette a disposizione per gli interessati un'infinità di servizi che vanno dal supporto di assistenza esterna per Tesi di Laurea fumettistiche, all'attivazione tecnica, strumentale e logistica nella realizzazione di fumetti, oltre a seguire le partecipazione a concorsi locali e nazionali, come ad esempio quello di Lucca Comics.
 
L’importanza concreta di questa realtà si comprende facilmente  come la solidarietà nelle donazioni, provenienti non solo dal Forlì e Provincia ma anche fuori provincia (Milano, Bologna, Firenze, Ravenna, Rimini, ecc.) e perfino fuori nazione (Portogallo, Germania, ecc.).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento