rotate-mobile
Eventi

Fondazione, un bando per valorizzare il patrimonio storico-artistico in associazione alla mostra su Piero della Francesca

Anche per il 2016 il plafond messo complessivamente a disposizione dalla Fondazione è di 50mila euro, fermo restando che il contributo assicurato a ciascuna iniziativa non potrà comunque superare il 70% del suo costo complessivo

La Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì ha presentato un nuovo bando finalizzato a sostenere l’organizzazione di iniziative culturali capaci di valorizzare il patrimonio storico-artistico locale in occasione dellla mostra "Piero della Francesca. Indagine su un mito”, in programma nel 2016 ai Musei San Domenico. Il bando si rivolge alle associazioni culturali, agli istituti scolastici e agli enti ecclesiastici civilmente riconosciuti (con sede nel territorio di intervento della Fondazione) per stimolarli ad indagare – ancor prima dell’artista oggetto della mostra – i legami tra quest’ultimo ed il patrimonio culturale forlivese così da giungere ad offrire una lettura originale di entrambi.

Gli interventi finanziabili vanno quindi dalle creazioni e rappresentazioni artistiche alle iniziative in ambito teatrale, musicale e coreutico, dagli eventi espositivi, installazioni e proiezioni ai convegni ed alle visite guidate. Anche per il 2016 il plafond messo complessivamente a disposizione dalla Fondazione è di 50mila euro, fermo restando che il contributo assicurato a ciascuna iniziativa - nel 2015 i progetti approvati furono 15 sui 26 presentati, per un numero complessivo di 50 appuntamenti - non potrà comunque superare il 70% del suo costo complessivo. Copia integrale del bando è scaricabile dal sito della Fondazione all’indirizzo: www.fondazionecariforli.it. Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il 29 gennaio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione, un bando per valorizzare il patrimonio storico-artistico in associazione alla mostra su Piero della Francesca

ForlìToday è in caricamento