Eventi

A Cara Forlì con Alvio & Gli Amici del Ciclismo il liscio è in onore di Ercole Baldini

Vi sarà la presenza, oltre ai due super ospiti Enrico Ruggeri e Mirko Casadei, di una neonata orchestra che si presenta a omaggiare il grande binomio tra il liscio e il ciclismo

Tra le novità di Cara Forli, che torna in Piazza Saffi in centro a Forli il prossimo 2 e 3 settembre per la sua terza edizione dopo il grandissimo successo delle prime due edizioni, coordinate da Giordano Sangiorgi, patron del Mei, per il Comune di Forli, vi sarà la presenza, oltre ai due super ospiti Enrico Ruggeri e Mirko Casadei, di una neonata orchestra che si presenta a omaggiare il grande binomio tra il liscio e il ciclismo. A Cara Forli il 2 e 3 settembre esordiscono Alvio & Gli Amici del Ciclismo, una neonata orchestra creata per l'occasione formata da Alvio Focaccia, alla fisarmonica, Alfio Randi, al basso, Kevin Cimatti, giovanissimo sedicenne alla batteria, Andrea Montanari e Ugo Farolfi, alle chitarre, Luisa Viarani, alla voce e tamburello, Fabrizio Cimatti, al clarinetto e il grandissimo sassofonista Jastin Visani.

Si tratta di un progetto Made in Faenza, dove stanno nascendo molti nuovi progetti di liscio grazie all'input del Mei, come le Emisurela, il nuovo gruppo di Ballo Team Dance Borgo, i Musicanti Improvvisi, la Banda Vinaccia e tanti altri,  di ripresa e rilancio della musica tradizionale romagnola. Il tutto viene proposto proponendo musica in acustico senza utilizzo di nessun tipo di base musicale e per l'occasione nasce per omaggiare attraverso i grandi brani del liscio
i grandi del ciclismo romagnolo.

Cosi sabato 2 settembre sul palco di Piazza Saffi di Cara Forlì Alvio e Gli Amici del Ciclismo saliranno sul palco per proporre "Il Treno di Forli", brano del maestro Secondo Casadei dedicato al grande campione mondiale di ciclismo Ercole Baldini, "Fuga", un altro grande brano del maestro Secondo Casadei dedicato a Giuseppe Pipaza Minardi, grande ciclista faentino, anche maglia rosa del Giro d'Italia noto per le sue rocambolesche fughe e altri brani come Un bès in bicicleta e altri legati alla bicicletta cosi da omaggiare il grande binomio tra liscio e ciclismo in Romagna in attesa dell'arrivo sempre in Romagna del grandissimo Tour de France il prossimo anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Cara Forlì con Alvio & Gli Amici del Ciclismo il liscio è in onore di Ercole Baldini
ForlìToday è in caricamento